$CORE

Core-Mark Hldg Co Inc

  • NASDAQ
  • Distribution Services
  • Wholesale Distributors
  • Wholesale Trade
  • Automobile and Other Motor Vehicle Merchant Wholesalers

PRICE

$45.65 -

Extented Hours

VOLUME

1,383,760

DAY RANGE

45.01 - 46.24

52 WEEK

0 - 45.65

Join Discuss about CORE with like-minded investors

profile
@maletone #StockTraders.NET
5 minutes ago

If I had just covered all and reshorted pops through out the day would be up nicely but tried to trade a core

2 Replies 2 👍 3 🔥

profile
@Alpha #decarolis
13 minutes ago

**DATI MACRO** STATI UNITI Inventari al dettaglio USA Ex-Auto Adv. Effettivo 1,7% (previsione -, precedente 2,5%, revisione 3,5%) Indice dei prezzi US Core PCE YoY effettivo 4,9% (previsione 4,9%, precedente 5,2%) US Core PCE Price Index MoM Actual 0,3% (previsione 0,3%, precedente 0,3%) Indice dei prezzi PCE USA su base mensile effettivo 0,2% (previsione 0,2%, precedente 0,9%) **Spesa dei consumatori negli Stati Uniti su base mensile effettiva 0,9% (previsione 0,8%, precedente 1,1%)** Consumo personale reale degli Stati Uniti su base mensile effettivo 0,7% (previsione 0,7%, precedente 0,2%) Indice dei prezzi PCE USA YoY effettivo 6,3% (previsione 6,2%, precedente 6,6%) Reddito personale mensile degli Stati Uniti effettivo 0,4% (previsione 0,5%, precedente 0,5%) Bilancia commerciale anticipata di merci negli Stati Uniti effettiva -105,9 miliardi (previsione -114,8 miliardi, precedente -127,12 miliardi)

5 Replies 5 👍 4 🔥

profile
@Alpha #decarolis
21 minutes ago

**DATI MACRO** GIAPPONE **Tokyo Core CPI YoY effettivo 1,9% (previsione 2%, precedente 1,9%) Tokyo CPI complessivo effettivo 2,4% (previsione 2,5%, precedente 2,5%)** AUSTRALIA **Vendite al dettaglio australiane finali mensili effettive 0,9% (previsione 1%, precedente 1,6%)** CINA Profitto industriale cinese da inizio anno effettivo 3,5% (previsione -, precedente 8,5%) Profitto industriale cinese su base annua effettivo -8,50% (previsione -, precedente 12,20%)

11 Replies 7 👍 10 🔥

profile
@Alpha #decarolis
2 hours ago

**DATI MACRO** CANADA Vendite al dettaglio principali canadesi su base mensile effettiva 2,4% (previsione 2,1%, precedente 2,1%) **Vendite al dettaglio canadesi MoM effettivo 0% (previsione 1,4%, precedente 0,1%)** STATI UNITI Vendite nette per l'esportazione di grano negli Stati Uniti effettive -2.400.000 (previsione -, precedente 8.500.000) Esportazioni nette di soia negli Stati Uniti, vendite effettive 276.900.000 (previsione -, precedente 752.600.000) Vendite delle esportazioni nette di mais negli Stati Uniti, 151.700.000 effettivi (previsione -, 435.300.000 precedenti) Richieste in continua sussidio di disoccupazione effettive 1,346 milioni (previsione 1,31 milioni, precedente 1,317 milioni) **Richieste iniziali di sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti effettivi 210.000 (previsione 215.000, precedenti 218.000)** Prezzi PCI core USA Prelim Actual 5,1% (previsione 5,2%, precedente 5,2%) Prezzi PCI USA Prelim Actual 7,0% (previsione -, precedente 7,0%) **PIL USA QoQ 2a stima effettiva -1,5% (previsione -1,3%, precedente -1,4%)** Deflatore PIL USA preliminare effettivo 8,1% (previsione 8%, precedente 8,0%)

40 Replies 7 👍 10 🔥

profile
@Alpha #decarolis
2 hours ago

**Discorso del governatore della RBNZ Orr Si prevede un aumento della disoccupazione.** Non vogliamo che le previsioni sull'aumento dell'inflazione siano durature. Vogliamo variazioni rapide dei tassi. Le prospettive economiche della Cina sono un pericolo. Le aspettative di inflazione saranno regolarmente monitorate. Le aspettative di inflazione devono essere ancorate. **La banca centrale della Corea del Sud prevede un'inflazione del 4,5% nel 2022, rispetto al 3,1% precedente. La Corea del Sud prevede che l'inflazione sarà del 2,9% nel 2023, rispetto al 2,0% del precedente.** BoK: l'inflazione dei prezzi al consumo dovrebbe rimanere forte, circa il 5%, per alcuni mesi. L'economia della Corea del Sud continuerà a migliorare. Si prevede che le esportazioni saranno più lente. **L'inflazione core dovrebbe salire a un livello inferiore del 3% quest'anno.** I prestiti alle famiglie sono leggermente aumentati. Dobbiamo tenere traccia dell'inflazione e della crescita. Terremo traccia degli squilibri finanziari accumulati. I prezzi delle case rimangono stabili. Terremo traccia delle minacce geopolitiche. **Riteniamo necessario intraprendere una politica monetaria con una maggiore enfasi sull'inflazione. L'inflazione probabilmente rimarrà intorno al 5% per un po' di tempo.** L'economia continuerà a riprendersi con il miglioramento della spesa privata. La decisione sul tasso è stata unanime. Per i prossimi mesi, la politica si concentrerà sulla stabilizzazione dei prezzi. Il rallentamento della domanda globale influenzerebbe le esportazioni sudcoreane. L'aumento degli investimenti aziendali e la crescita della spesa privata rappresentano un rischio al rialzo per la crescita. L'inflazione al consumo si avvicinerà presto al 5%. **L'inflazione probabilmente raggiungerà il picco verso la metà dell'anno. L'inflazione dovrebbe raggiungere il 5% fino a luglio.**

21 Replies 11 👍 7 🔥

profile
@CarlosH-carvan #ivtrades
recently

USA Core Durable Goods Orders (MoM) for Apr 0.300% vs 0.600% Est; Prior 1.200%

79 Replies 11 👍 14 🔥

profile
@NoobBot #Crypto4Noobs
recently

Core Ethereum developer details changes to expect after the Merge https://cointelegraph.com/news/core-ethereum-developer-details-changes-to-expect-after-the-merge

95 Replies 12 👍 14 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**DATI MACRO** NUOVA ZELANDA Importazioni dalla Nuova Zelanda effettive 5,73 miliardi (previsione -, precedente 7,06 miliardi) Esportazioni della Nuova Zelanda 6.31B effettivi (Previsioni -, 6.67B precedenti, Revisione 6.48B) Bilancia commerciale della Nuova Zelanda 584 milioni effettivi (previsione -, precedente -392,0 milioni) Commercio annuale della Nuova Zelanda Bal. Effettivo -9.12B (Previsione -, Precedente -9.11B) REGNO UNITO Fiducia dei consumatori nel Regno Unito GfK effettiva -40 (previsione -39, precedente -38) Fiducia dei consumatori nel Regno Unito GfK effettiva -40 (previsione -39, precedente -38) **Vendite al dettaglio nel Regno Unito su base mensile effettiva dell'1,4% (previsione -0,3%, precedente -1,4%) Vendite al dettaglio nel Regno Unito su base annua effettive -4,9% (previsione -7%, precedente 0,9%) Vendite al dettaglio core nel Regno Unito su base mensile effettiva dell'1,4% (previsione -0,2%, precedente -1,1%)** Vendite al dettaglio core nel Regno Unito su base annua -6,1% (previsione -8,3%, precedente -0,6%) GIAPPONE **CPI core giapponese su base annua a livello nazionale effettivo 2,1% (previsione 2%, precedente 0,8%) CPI giapponese complessivo nazionale effettivo 2,5% (previsione 2,5%, precedente 1,2%)** L'IPC core in Giappone è aumentato al tasso più rapido da marzo 2015. L'IPC complessivo in Giappone è aumentato al tasso più rapido da ottobre 2014. CINA **Tasso di interesse PBoC a 1 anno effettivo 3,70% (previsione 3,65%, precedente 3,70%)** Tasso di interesse PBoC 5 anni effettivo 4,45% (previsione 4,58%, precedente 4,60%) GERMANIA PPI MoM tedesco effettivo 2,8% (previsione 1,2%, precedente 4,9%) PPI tedesco su base annua effettivo 33,5% (previsione 31,3%, precedente 30,9%)

110 Replies 8 👍 15 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**DATI MACRO** NUOVA ZELANDA Input PPI della Nuova Zelanda QoQ effettivo 3,6% (previsione -, precedente 1,1%) Output PPI della Nuova Zelanda QoQ effettivo 2,6% (previsione -, precedente 1,4%) GIAPPONE Investimenti esteri Azioni giapponesi effettive -342.9B (previsione -, precedente 81.2B) Investimento in obbligazioni estere giapponesi effettivo 370,8B (previsione -, precedente -823,1B) **Ordini di macchinari core giapponesi su base mensile 7,1% effettivo (previsione 3,9%, precedente -9,8%) Investimenti in azioni estere giapponesi effettivi -57,4 miliardi (previsione -, precedente 404,6 miliardi) Obbligazioni giapponesi per investimenti esteri effettivi 373,8 miliardi (previsione -, precedente -212,9 miliardi) Importazioni giapponesi YoY effettivo 28,2% (previsione 35%, precedente 31,2%) Bilancia commerciale totale giapponese effettiva -839,2 miliardi (previsione -1150 miliardi, precedente -414,1 miliardi) Esportazioni giapponesi YoY effettivo 12,5% (previsione 13,9%, precedente 14,7%) Ordini di macchinari core giapponesi su base annua 7,6% effettivo (previsione 3,3%, precedente 4,3%)** AUSTRALIA **Tasso di disoccupazione australiano effettivo 3,9% (previsione 3,9%, precedente 4,0%) Variazione dell'occupazione australiana effettiva 4.0k (previsione 30k, precedente 17.9k)** Tasso di partecipazione australiano effettivo 66,3% (previsione 66,4%, precedente 66,4%) Occupazione a tempo pieno australiana Chg. Effettivi 92.4k (Previsione -, Precedente 20.5k) OLANDA Tasso di disoccupazione olandese SA effettivo 3,2% (previsione 3,2%, precedente 3,3%)

105 Replies 7 👍 13 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**DATI MACRO** STATI UNITI **Nuovi cantieri edili residenziali 1,724 milioni (previsione 1,756 milioni, precedente 1,793 milioni)** Numero di permessi di costruzione degli Stati Uniti effettivo 1,819 milioni (previsione 1,814 milioni, precedente 1,870 milioni) I permessi di costruzione statunitensi variano su base mensile effettiva -3,2% (previsione -3%, precedente 0,3%) Variazione edilizia abitativa negli Stati Uniti inizia mese effettivo -0,2% (previsione -2,1%, precedente 0,3%) CANADA **CPI canadese MoM effettivo 0,6% (previsione 0,5%, precedente 1,4%)** CPI core canadese MoM effettivo 0,8% (previsione -, precedente 0,9%) CPI canadese YoY effettivo 6,8% (previsione 6,7%, precedente 6,7%) CPI canadese mediano effettivo 4,4% (previsione 3,9%, precedente 3,8%, revisione 4,0%) CPI canadese comune effettivo 3,2% (previsione 2,9%, precedente 2,8%) BoC Core CPI MoM effettivo 0,7% (previsione -, precedente 1,0%) BoC Core CPI YoY effettivo 5,7% (previsione -, precedente 5,5%) Taglio CPI canadese effettivo 5,1% (previsione 4,7%, precedente 4,7%)

133 Replies 11 👍 14 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**DATI MACRO** EUROZONA **Eurozona CPI MoM finale effettivo 0,6% (previsione 0,6%, precedente 2,4%) Eurozona CPI YoY finale effettivo 7,4% (previsione 7,5%, precedente 7,5%) Eurozona CPI YoY finale effettivo 7,4% (previsione 7,5%, precedente 7,5%)** Eurozona Core CPI YoY finale effettivo 3,5% (previsione 3,5%, precedente 3,5%) Eurozona Core CPI YoY finale effettivo 3,5% (previsione 3,5%, precedente 3,5%)

85 Replies 11 👍 15 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**DATI MACRO** REGNO UNITO **UK CPI YoY effettivo 9,0% (previsione 9,1%, precedente 7,0%)** UK Core CPI YoY effettivo 6,2% (previsione 6,2%, precedente 5,7%) Regno Unito CPI MoM effettivo 2,5% (previsione 2,6%, precedente 1,1%) Regno Unito RPI MoM effettivo 3,4% (previsione 3,4%, precedente 1,0%) Prezzi d'acquisto PPI nel Regno Unito su base annua 18,6% effettivo (previsione 19%, precedente 19,2%) Prezzi alla produzione PPI nel Regno Unito su base annua 14,0% effettivo (previsione 12,5%, precedente 11,9%) Prezzi alla vendita PPI del Regno Unito MoM effettivo 2,3% (previsione 1,1%, precedente 2,0%) Prezzi d'acquisto PPI nel Regno Unito su base mensile effettivo 1,1% (previsione 1,1%, precedente 5,2%)

133 Replies 12 👍 9 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

Evans della Fed: La politica monetaria è fondamentale per affrontare gli aumenti dei prezzi su larga scala e mantenere le aspettative. **Speriamo di passare a un ritmo più controllato dopo gli aumenti dei tassi anticipati. Preferisco gli aumenti dei tassi d'interesse anticipati.** I tassi dovrebbero essere aumentati immediatamente al livello neutro del 2,25%-2,5%. C'è un forte slancio economico negli Stati Uniti e il mercato del lavoro è decisamente teso. Una posizione moderatamente ristretta sarà comunque compatibile con un'economia fiorente. L'inflazione è indiscutibilmente alta. Per raggiungere l'obiettivo di inflazione del 2%, la politica potrebbe dover essere leggermente al di sopra della neutralità. **Un ritmo lento e costante consentirebbe di monitorare le catene di approvvigionamento e valutare l'impatto di politiche più rigorose.** Con la diminuzione delle pressioni sui prezzi legate alla pandemia, aspettatevi un calo significativo dell'inflazione core. Il tasso neutrale a breve termine potrebbe essere maggiore del tasso neutrale a lungo termine. L'inflazione di fondo è attualmente compresa tra il 4% e il 4,5%. Credo che l'inflazione sarà del 3% o meno entro il 2023. Continueremo a lavorarci, se l'inflazione non risponde a politiche più restrittive nella misura richiesta. I miei colleghi ed io siamo stati molto chiari nelle nostre dichiarazioni che intendiamo aumentare il tasso sui fondi verso la neutralità in modo tempestivo. Credo che il caricamento frontale sia quasi completo. Credo che il PCE centrale nel 2023 sarà inferiore al 3%. È tempo di riportare il nostro bilancio a uno stato più normale. Non direi che è un viaggio di andata e ritorno completo in termini di grandezza. Una volta che i tassi sono sopra la neutralità, cercherei un punto in cui mi sentirei a mio agio a valutare l'impatto dei tassi restrittivi. Avremo molti più dati sull'inflazione entro dicembre. **Prevedo che entro la riunione di luglio o settembre discuteremo della transizione verso aumenti di 25 punti base.** Prevedo che entro dicembre avremo completato qualsiasi aumento di 50 punti base e implementato almeno alcuni aumenti di 25 punti base.

54 Replies 12 👍 7 🔥

profile
@NoobBot #Crypto4Noobs
recently

**@elerianm:** Re this @WSJ chart:From here, the "services" line will play a key role in determining the extent and speed of the moderation in US #inflation (especially for the core measures of course).(In this context, #wages and #rent will be closely watched.)#economy #markets #EconTwitter https://t.co/lbVWzmDcAi https://twitter.com/elerianm/status/1525821460970979330

129 Replies 12 👍 11 🔥

profile
@NoobBot #Crypto4Noobs
recently

**@CNBC:** States are implementing new educational standards to replace the Common Core. Can a common curriculum be successful for all students? Watch the video to find out. https://t.co/5FslNU4NQu https://t.co/jN5t3SOPY0 https://twitter.com/CNBC/status/1525635824930459649

96 Replies 8 👍 6 🔥

profile
@NoobBot #Crypto4Noobs
recently

**@TheCryptoDog:** Just got the call -CVS upped our initial expectations, putting @trybetterbrand in 5800 stores this Fall, all of their "core locations."We'll be available across the whole USA. The CVS big stamp gives us a lot of leverage, too. Steadily becoming a brand name. https://twitter.com/TheCryptoDog/status/1525409100145733632

58 Replies 13 👍 8 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

Barclays si aspetta che l'euro scenda al di sotto della parità con il dollaro USA e che il PIL dell'eurozona venga ridotto di 5 punti percentuali, se la Russia chiude i rubinetti del gas. De Guindos della BCE: gran parte dell'inflazione attuale è il risultato della pandemia e della guerra. Gli effetti del secondo round saranno cruciali, questo non è ancora successo. **Fermeremo definitivamente gli acquisti di obbligazioni a luglio.** Un rialzo dei tassi a luglio dipende dalle proiezioni; Non darò la mia opinione. Ancora non vedo una recessione nell'eurozona. L'inflazione decelererà nel secondo semestre ma aumenterà l'inflazione core. L'inflazione core si avvicinerà all'inflazione headline nell'ultimo trimestre dell'anno. Centeno della BCE: la normalizzazione della politica monetaria della BCE è necessaria e voluta. Tuttavia, l'aggiustamento della politica monetaria non dovrebbe essere una correzione eccessiva.

110 Replies 9 👍 7 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**DATI MACRO** SPAGNA IACP spagnolo finale su base annua effettivo 8,3% (previsione 8,3%, precedente 8,3%) IAPC spagnolo finale mensile effettivo -0,3% (previsione -0,2%, precedente -0,2%) CPI core spagnolo su base annua effettivo 4,4% (previsione -, precedente 3,4%) CPI spagnolo YoY finale effettivo 8,3% (previsione 8,4%, precedente 8,4%) CPI spagnolo MoM finale effettivo -0,2% (previsione -0,1%, precedente -0,1%)

66 Replies 9 👍 12 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

Il ministro delle finanze giapponese Suzuki: La BoJ non è una filiale del governo. Il G7 dovrebbe discutere le sfide economiche globali causate dall'invasione russa dell'Ucraina. La BoJ ha giurisdizione sulla politica monetaria e sulla gestione operativa. Come parte del suo sforzo di politica monetaria per raggiungere il suo obiettivo di prezzo, la BoJ sta acquistando titoli di stato. Le partecipazioni in titoli di stato della BoJ potrebbero fluttuare drasticamente in base alle decisioni di politica monetaria dell'epoca. Continueremo a monitorare i movimenti dei prezzi del forex con un forte senso di urgenza. I tassi Forex oscillano a causa di una varietà di fattori, non solo sui differenziali dei tassi di interesse Giappone-USA o sulle forze di mercato. Il recente aumento dei prezzi giapponesi è dovuto principalmente all'inflazione globale delle materie prime piuttosto che ai movimenti valutari. Un CBDC (una tipologia di valuta digitale emessa da una banca centrale o da una banca commerciale) è un argomento estremamente importante da considerare. Il primo ministro giapponese Kishida: Capisco perché la Finlandia stia riconsiderando le sue relazioni con la Russia. Intendiamo perseguire politiche fiscali che promuovano la fiducia. Il governatore della BoJ Kuroda: Dobbiamo continuare ad allentare la pressione per raggiungere la stabilità dei prezzi. Il Giappone non ha ancora raggiunto una condizione in cui l'inflazione sia stabile e sostenibile al 2%. L'ampio acquisto di obbligazioni da parte della BoJ potrebbe danneggiare le funzioni di mercato, ma dobbiamo mantenere un significativo allentamento monetario. È fondamentale che FX fluisca in modo coerente. E' troppo presto per discutere sull'uscita dalla politica ultra-facile. Collegare un eventuale uscita con il mio mandato è sbagliato. La previsione mediana del consiglio di amministrazione mostra che l'inflazione non raggiungerà l'obiettivo nell'anno fiscale 2023. La previsione mediana del consiglio di amministrazione per l'inflazione al consumo core-core mostra che l'inflazione continuerà a crescere costantemente fino al 2024. Ci vorrà del tempo, ma sono fiducioso che il Giappone raggiungerà l'obiettivo dei prezzi della BoJ.

89 Replies 11 👍 7 🔥

profile
@NoobBot #Crypto4Noobs
recently

Core Scientific Cites Crypto Market Turmoil in Lowering Its Growth Outlook https://www.coindesk.com/business/2022/05/12/core-scientific-cites-crypto-market-turmoil-in-lowering-its-growth-outlook/?utm_medium=referral&utm_source=rss&utm_campaign=headlines

147 Replies 8 👍 7 🔥

profile
@NoobBot #Crypto4Noobs
recently

Core Scientific Cuts Hashrate Outlook, Q1 Revenue Misses Estimates https://www.coindesk.com/business/2022/05/12/core-scientific-cuts-hashrate-outlook-q1-revenue-misses-estimates/?utm_medium=referral&utm_source=rss&utm_campaign=headlines

75 Replies 7 👍 10 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**DATI MACRO** STATI UNITI Vendite nette dell'esportazione di grano negli Stati Uniti effettive 14.1k (previsione -, precedente 118.800k) Esportazioni nette di soia negli Stati Uniti, vendite effettive 143,7k (previsione -, precedente 734,700k) Vendite delle esportazioni nette di mais negli Stati Uniti 192.800k effettivi (previsione -, 782.500k precedente) US PPI MoM effettivo 0,5% (previsione 0,5%, precedente 1,4%) US PPI YoY effettivo 11% (previsione 10,7%, precedente 11,2%) US Core PPI MoM effettivo 0,4% (previsione 0,6%, precedente 1,0%) US Core PPI YoY effettivo 8,8% (previsione 8,9%, precedente 9,2%) Stati Uniti ha continuato le richieste di sussidio di disoccupazione effettive 1,343 milioni (previsione 1,368 milioni, precedente 1,384 milioni) **Richieste iniziali di sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti effettivi 203.000 (previsione 192.000, precedenti 200.000)**

106 Replies 10 👍 6 🔥

profile
@lucullus #droscrew
recently

PPI MOM 0.4% actual 0.6% expected core

83 Replies 8 👍 7 🔥

profile
@lucullus #droscrew
recently

Christ america is rotten to the core

69 Replies 6 👍 13 🔥

ST
@stevengo #StockTraders.NET
recently

Working with a core position on both longs and shorts. Covering and readding to ensure my avg stays right for possible bigger more. CPI did not show promising number, but we are also extended on the daily and weekly timeframes.

123 Replies 12 👍 7 🔥

ST
@stevengo #StockTraders.NET
recently

jaja and thats their core business. > @Chano said: looks like it's running out of gas

132 Replies 11 👍 9 🔥

profile
@NoobBot #Crypto4Noobs
recently

Headline Inflation Slowed to 8.3% in April, But Core Inflation Keeps Rising https://www.coindesk.com/markets/2022/05/11/headline-inflation-slowed-to-83-in-april-but-core-inflation-keeps-rising/?utm_medium=referral&utm_source=rss&utm_campaign=headlines

43 Replies 6 👍 10 🔥

profile
@lucullus #droscrew
recently

inflation core 0.6% MOM ...disaster i am afraid

65 Replies 6 👍 12 🔥

profile
@CarlosH-carvan #ivtrades
recently

USA Core CPI (YoY) for Apr 6.200% vs 6.000% Est; Prior 6.500%

135 Replies 12 👍 12 🔥

profile
@CarlosH-carvan #ivtrades
recently

USA Core CPI (MoM) for Apr 0.600% vs 0.400% Est; Prior 0.300%

83 Replies 6 👍 8 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**DATI MACRO** STATI UNITI **CPI USA MoM effettivo 0,3% (previsione 0,2%, precedente 1,2%)** CPI core USA YoY effettivo 6,2% (previsione 6%, precedente 6,5%) CPI USA YoY effettivo 8,3% (previsione 8,1%, precedente 8,5%) US Core CPI MoM effettivo 0,6% (previsione 0,4%, precedente 0,3%)

98 Replies 9 👍 15 🔥

profile
@lucullus #droscrew
recently

10yr is collapsing, tomorrows CPI going to be important, i think if core inflation keeps falling we are off to the races...for a few days anyway

147 Replies 7 👍 9 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**La Gran Bretagna prevede di avviare una sperimentazione su larga scala per utilizzare l'idrogeno per il riscaldamento domestico - Documento informativo del governo.** **Williams della Fed: prevedo che la crescita del PIL sarà di circa il 2% nel 2022, con la disoccupazione che rimarrà al suo livello basso attuale. Per il 2022, prevedo che l'inflazione core PCE sarà di quasi il 4% e scenderà a circa il 2,5% l'anno prossimo. Quest'anno la Fed si muoverà rapidamente per riportare il tasso sui fondi federali a livelli più normali.**

64 Replies 14 👍 9 🔥

profile
@lucullus #droscrew
recently

10 yr has dropped a lot last couple of days since spiking to 3.17... if that is backed up by a drop in core inflation tomorrow, don't be caught short

141 Replies 9 👍 11 🔥

profile
@lucullus #droscrew
recently

core in flation sliding already

71 Replies 13 👍 7 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**RESERVE BANK OF AUSTRALIA - Politica monetaria** RBA: le ragioni di scambio dell'Australia raggiungeranno un nuovo massimo a metà del 2022 e rimarranno elevate più a lungo. La prognosi per gli investimenti aziendali e governativi è ottimistica, ma la capacità e le catene di approvvigionamento sono vincoli. RBA prevede un tasso di cassa dell'1,75% a dicembre 2022 e del 2,5% a dicembre 2023. La RBA prevede una crescita del PIL del 4,2% a dicembre 2022, del 2,0% a dicembre 2023 e del 2,0% a giugno 2024. La RBA prevede una crescita salariale del 3,0% a dicembre 2022, del 3,5% a dicembre 2023 e del 3,7% a giugno 2024. La RBA prevede che la disoccupazione sarà del 3,7% a dicembre 2022, del 3,6% a dicembre 2023 e del 3,6% a giugno 2024. Nonostante i recenti ribassi, il dollaro australiano è ancora più o meno dove si trovava all'inizio dell'anno. **RBA aumenta significativamente le sue stime di inflazione, con l'inflazione core che dovrebbe rimanere al di sopra della fascia del 2-3% fino al 2024.** Sono necessari ulteriori aumenti dei tassi di interesse per tenere sotto controllo l'inflazione - Dichiarazione sulla politica monetaria. L'economia è stata più resiliente del previsto, avvicinandosi alla piena occupazione. Più aziende prevedono costi del lavoro considerevolmente più elevati e difficoltà nell'assumere lavoratori. **Le pressioni inflazionistiche si stanno diffondendo a causa dei vincoli della catena di approvvigionamento e dell'elevata domanda. È ora di iniziare a normalizzare i tassi di interesse.** La RBA prevede che l'inflazione CPI sarà del 5,9% a dicembre 2022, del 3,1% a dicembre 2023 e del 2,9% a giugno 2024. La RBA prevede un'inflazione del 4,6% a dicembre 2022, 3,1% a dicembre 2023 e 2,9% a giugno 2024.

86 Replies 15 👍 10 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**DATI MACRO** GIAPPONE **Tokyo Core CPI YoY effettivo 1,9% (previsione 1,8%, precedente 0,8%) Tokyo CPI complessivo effettivo 2,5% (previsione 2,3%, precedente 1,3%)** Base monetaria giapponese YoY effettivo 6,6% (previsione -, precedente 8%)

79 Replies 15 👍 6 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

Powell della Fed: L'inflazione è troppo alta. Vediamo la difficoltà e stiamo lavorando per ridurre l'inflazione il più rapidamente possibile. È fondamentale mantenere l'inflazione bassa per avere un mercato del lavoro vivace. Lo slancio fondamentale dell'economia è ancora robusto. Il FOMC ha gli strumenti per ridurre l'inflazione. I miglioramenti nelle condizioni del mercato del lavoro sono stati diffusi L'offerta di lavoro rimane debole. I salari stanno aumentando al ritmo più veloce da molti anni. La domanda nell'economia è forte. L'inflazione è ancora ben al di sopra dell'obiettivo a lungo termine del 2%. Le ramificazioni della guerra Russia-Ucraina sono altamente incerte. La guerra in Ucraina probabilmente restringerà le economie all'estero, creando ricadute sugli Stati Uniti. Le restrizioni sull'offerta stanno limitando la capacità di adeguamento della produzione. Siamo ben consapevoli che l'inflazione eccessiva è fonte di sofferenza. Ulteriori aumenti di 50 punti base dovrebbero essere in programma nelle prossime riunioni delle coppie. Siamo molto preoccupati per le minacce che l'inflazione rappresenta per entrambe le parti del mandato. Abbiamo modificato la nostra politica e continueremo a farlo. Riteniamo che i continui aumenti dei tassi di interesse siano giustificati. Anche una riduzione del bilancio sarà importante. Siamo sulla buona strada per riportare il tasso ufficiale a livelli più normali il prima possibile. L'obiettivo principale per noi è riportare l'inflazione al 2%. Ci stiamo concentrando sull'impiego di strumenti per riportare l'inflazione al punto in cui vogliamo che sia. Per il momento, il tasso effettivo di deflusso degli MBS dell'agenzia sarà inferiore all'importo del cap. Dobbiamo essere veloci. L'inflazione è scioccata dal rialzo e potrebbero essere in arrivo altri. Siamo pronti a cambiare qualsiasi aspetto della politica, se necessario. L'inflazione ci ha chiaramente sorpreso al rialzo. Cercheremo di non aggiungere al già alto livello di incertezza nell'ambiente. Potrebbero essere in arrivo altri shock inflazionistici. L'economia può resistere all'inasprimento della politica monetaria. L'America è ben posizionata per affrontare politiche più severe. Sempre più persone stanno tornando alla forza lavoro. Prevedo di vedere un aumento della partecipazione al lavoro, che aiuterà a mantenere il tasso di disoccupazione a un livello ragionevole. Crediamo che la crescita dell'occupazione si fermerà. Mi aspetto che la creazione di posti di lavoro rallenterà. Prevedo di vedere un aumento della partecipazione al lavoro, che aiuterà a mantenere il tasso di disoccupazione a un livello ragionevole. L'età è importante in molti modi. E' del tutto possibile che la disoccupazione possa diminuire ulteriormente. I salari sono alti. I salari sono alti soprattutto nel settore dei servizi. Per il mercato del lavoro, crediamo che domanda e offerta si riequilibreranno. C'è un modo per diminuire la domanda del mercato del lavoro senza aumentare la disoccupazione. Potremmo vedere meno posti vacanti se la domanda fosse moderata. In teoria, ciò potrebbe comportare una significativa riduzione dei posti di lavoro vacanti, consentendo riduzioni salariali senza la necessità di una recessione. La domanda di lavoro potrebbe moderare senza che il tasso di disoccupazione aumenti. Abbiamo un'ottima probabilità di un atterraggio morbido. Tuttavia, prevediamo che sarà estremamente difficile. Non sembra che siamo sull'orlo di una recessione. Un aumento di 75 punti base non è qualcosa che stiamo considerando. Tieni d'occhio l'economia e le situazioni finanziarie mentre cambiano. È difficile fornire indicazioni future pur lasciando il tempo per l'analisi dei dati. Non vogliamo solo alcuni dati sull'inflazione; vogliamo movimento. Le aspettative sono che l'inflazione comincerà ad appiattirsi. Alcune prove del picco di PCE core. Mi piacerebbe vedere la prova che l'inflazione è più bassa. Dobbiamo vedere che l'inflazione è veramente sotto controllo. Se vediamo cosa ci aspettiamo di vedere, allora saranno 50 punti base sul tavolo nei prossimi due incontri. Incrementi di 25 punti base seguirebbero probabilmente movimenti di 50 punti base. Stiamo portando i tassi su un'ampia gamma di valori neutri il più rapidamente possibile. Non ci sono molte prove che la psicologia inflazionistica sia cambiata. Se i tassi devono salire, non esiteremo a farlo. Prenderemo una decisione se abbiamo fatto abbastanza. Esamineremo l'impatto della politica sulle condizioni finanziarie. Le aspettative per l'inflazione a breve termine sono estremamente alte. Non pensiamo che ci sarà una spirale dei prezzi dei salari. Le previsioni sui prezzi a lungo termine sono ragionevolmente stabili. Riconosciamo la necessità di portare il tasso ufficiale a livelli più normali il prima possibile e, se necessario, andremo avanti. Non possiamo lasciare che i prezzi dei salari sfuggano al controllo. È probabile che entrambe queste sfide ostacolino i progressi nella risoluzione dei problemi della catena di approvvigionamento. I nostri strumenti non sono molto adatti a gestire gli shock dell'offerta. Da mandato, abbiamo un lavoro da svolgere. È probabile che sia la crisi ucraina che i blocchi della Cina si aggiungano all'inflazione principale. Le crisi ucraine e russe potrebbero esacerbare i problemi della catena di approvvigionamento. Peseranno sul processo di risanamento della catena di approvvigionamento. Le condizioni in Russia e Cina sono entrambe shock negativi Per il momento, ci stiamo concentrando sull'esecuzione del lavoro che deve essere svolto su richiesta. C'è molto da fare quando si tratta di affrontare la domanda in eccesso. Il FOMC non ha un obiettivo per il rapporto posti vacanti/disoccupati. Le difficoltà dal lato dell'offerta hanno messo la banca centrale in una posizione difficile. E' necessario bilanciare meglio la domanda e l'offerta di lavoro; non esiste un obiettivo specifico per la quantità di posti di lavoro aperti. Quello che vorremmo vedere sono i progressi sui salari, l'inflazione. La spesa sensibile agli interessi e i prezzi delle attività, in generale, sono il modo in cui funziona la politica. Esamineremo un'ampia gamma di indicatori finanziari, come azioni, debito e spread creditizi. Abbassare l'inflazione non sarà piacevole. E' nostra responsabilità garantire che l'elevata inflazione sfavorevole non si rafforzi. Tuttavia, abbiamo bisogno di prezzi stabili. Tutti staranno meglio, prima riusciremo a portare a termine questo lavoro. C'è una forte probabilità che saremo in grado di abbassare l'inflazione senza causare gravi perdite di posti di lavoro. L'economia sta andando abbastanza bene. Ci aspettiamo che la produttività sia solida quest'anno. Alla fine, tutti stanno meglio dopo la stretta. Dovrebbe esserci spazio per eliminare la domanda in eccesso senza mettere le persone senza lavoro. Abbiamo buone possibilità di evitare una recessione e ripristinare la stabilità dei prezzi. L'economia sembrava rallentare. La Fed non ha strumenti chirurgici. Nessuno pensa che sarà facile, ma c'è un percorso plausibile per questo. Credo sia possibile. La Federal Reserve dovrà inasprire la sua politica, non esiteremo a farlo se necessario. Il mantenimento della stabilità dei prezzi è una priorità assoluta per la Fed. Dalla pandemia, siamo stati colpiti da shock inflazionistici storicamente grandi. Penso che saremo in grado di raggiungere la neutralità molto rapidamente. Quando viene raggiunta la neutralità, verrà presa una decisione su quanto in alto andare. L'impatto di un bilancio in diminuzione è sconosciuto. La gente stima che se continuiamo sul nostro percorso attuale, la riduzione del bilancio si tradurrà in un aumento del tasso di 1/4 di punto percentuale nel corso di un anno. Non credo che la Federal Reserve abbia problemi di credibilità. La politica monetaria sta rispettando le aspettative. I mercati pensano che la nostra forward guidance sia credibile. Con l'aumento dei tassi di interesse, la domanda diminuisce. Le aziende investiranno un po' meno, i consumatori spenderanno un po' meno. Potrebbe esserci un po' di dolore per le persone negli Stati Uniti nel riportare l'inflazione al 2%, ma c'è una maggiore agonia nel non affrontarla. Qualsiasi riassunto delle prospettive economiche non dovrebbe essere usato come luogo di riposo. Per evitare che questi guadagni siano superati dall'inflazione, dobbiamo tornare alla stabilità dei prezzi. L'inflazione sta mangiando i guadagni in una certa misura. In questo momento non vedo due mandati della Fed in tensione. Le lunghe espansioni sono eccellenti per il mercato del lavoro.

129 Replies 7 👍 8 🔥

profile
@lucullus #droscrew
recently

Also what has gone a bit unnoticed is core PCE inflation has Been rolled back from 6%+ in January to 3,1% in March, that's going to mean inflation could be transitory and Powell will talk tough probably but is unlikely to get anywhere near 9 rate hikes this year.

77 Replies 10 👍 10 🔥

SU
@Suspex #Emporos Research
recently

I remember people shilling it so hard core, saying 10$ FTM incoming. I just laughed

42 Replies 9 👍 14 🔥

profile
@CarlosH-carvan #ivtrades
recently

USA Core PCE Price Index (MoM) for Mar 0.300% vs 0.300 Est; Prior 0.400%

101 Replies 15 👍 12 🔥

profile
@CarlosH-carvan #ivtrades
recently

USA Core PCE Price Index (YoY) for Mar 5.200% vs 5.300% Est; Prior 5.400%

119 Replies 12 👍 14 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**DATI MACRO** CANADA **PIL canadese mensile effettivo 1,1% (previsione 0,8%, precedente 0,2%)** STATI UNITI Costi dell'occupazione negli Stati Uniti effettivi 1,4% (previsione 1,1%, precedente 1,0%) Reddito personale mensile degli Stati Uniti effettivo 0,5% (previsione 0,4%, precedente 0,5%) Consumo personale reale degli Stati Uniti su base mensile effettivo 0,2% (previsione -0,1%, precedente -0,4%) US Core PCE Price Index MoM Actual 0,3% (previsione 0,3%, precedente 0,4%) Indice dei prezzi US Core PCE YoY effettivo 5,2% (previsione 5,3%, precedente 5,4%, revisione 5,3%) Indice dei prezzi PCE USA su base mensile effettivo 0,9% (previsione 0,9%, precedente 0,6%) Indice dei prezzi PCE USA YoY effettivo 6,6% (previsione 6,7%, precedente 6,4%, revisione 6,3%) **Spesa dei consumatori negli Stati Uniti su base mensile effettiva 1,1% (previsione 0,6%, precedente 0,2%)**

46 Replies 12 👍 11 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**DATI MACRO** EUROZONA **PIL dell'Eurozona su base annua preliminare Flash effettivo 5% (previsione 5%, precedente 4,6%) PIL dell'Eurozona QoQ Prelim Flash effettivo 0,2% (previsione 0,23%, precedente 0,3%) Eurozona CPI YoY Flash effettivo 7,5% (previsione 7,5%, precedente 7,4%)** Eurozona CPI MoM Flash effettivo 0,6% (previsione 0,5%, precedente 2,4%) CPI core dell'Eurozona su base annua Flash effettivo 3,5% (previsione 3,2%, precedente 2,9%)

86 Replies 14 👍 15 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**DATI MACRO** STATI UNITI Prezzi PCE USA Anticipo effettivo 7% (previsione, precedente 6,4%) Esportazioni nette di mais negli Stati Uniti, vendite effettive 866,8k (previsione -, precedente 879,200k) Esportazioni nette di soia negli Stati Uniti, vendite effettive 481,3k (previsione -, precedente 460,200k) Vendite nette per l'esportazione di grano negli Stati Uniti effettive 32.3k (previsione -, precedente 26.400k) **Richieste iniziali di disoccupazione negli Stati Uniti effettive 180.000 (previsione 180.000, precedente 184.000)** Stati Uniti ha continuato le richieste di sussidio di disoccupazione effettive 1,408 milioni (previsione 1,399 milioni, precedente 1,417 milioni) **Anticipo QoQ del PIL degli Stati Uniti effettivo -1,4% (previsione 1%, precedente 6,9%)** Prezzi PCE Core USA Anticipo effettivo 5,2% (previsione 5,5%, precedente 5%) Anticipo del deflatore del PIL degli Stati Uniti effettivo 8% (previsione 7,4%, precedente 7,1%) Tasso effettivo dei fed funds 0,33% il 27 aprile rispetto allo 0,33% del 26 aprile.

86 Replies 7 👍 9 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**DATI MACRO** REGNO UNITO **Vendite al dettaglio nel Regno Unito su base mensile effettive -1,4% (previsione -0,3%, precedente -0,3%) Vendite al dettaglio core nel Regno Unito su base mensile effettiva -1,1% (previsione -0,4%, precedente -0,7%) Vendite al dettaglio nel Regno Unito su base annua 0,9% effettivo (previsione 2,8%, precedente 7,0%)** Vendite al dettaglio core nel Regno Unito su base annua -0,6% (previsione 0,8%, precedente 4,6%)

117 Replies 14 👍 13 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**DATI MACRO** AUSTRALIA PMI servizi australiani Flash effettivo 56,6 (previsione -, precedente 55,6) PMI australiana Mfg Flash Actual 57,9 (Previsione -, Precedente 57,7) PMI composito australiano Flash Actual 56.2 (previsione -, precedente 55.1) GIAPPONE **CPI core giapponese su base annua a livello nazionale effettivo 0,8% (previsione 0,8%, precedente 0,6%) CPI giapponese complessivo nazionale effettivo 1,2% (previsione 1,2%, precedente 0,9%)** Giapponese Markit Mfg PMI Flash Actual 53.4 (Previsione -, Precedente 54.1) PMI composito giapponese effettivo 50,9 (previsione -, precedente 50,3) PMI servizi giapponesi effettivo 50,5 (previsione -, precedente 49,4)

74 Replies 9 👍 7 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**DATI MACRO** EUROZONA **Eurozona CPI MoM finale effettivo 2,4% (previsione 2,5%, precedente 0,9%) Eurozona CPI YoY finale effettivo 7,4% (previsione 7,5%, precedente 7,5%)** Eurozona Core CPI YoY finale effettivo 2,9% (previsione 3%, precedente 3,0%)

40 Replies 10 👍 13 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

**DATI MACRO** CANADA CPI core canadese MoM effettivo 0,9% (previsione -, precedente 0,3%) Taglio CPI canadese effettivo 4,7% (previsione -, precedente 4,3%, revisione 4,4%) CPI canadese mediano effettivo 3,8% (previsione -, precedente 3,5%) BoC Core CPI MoM effettivo 1,0% (previsione -, precedente 0,8%) BoC Core CPI YoY effettivo 5,5% (previsione -, precedente 4,8%) Canadian CPI Common Actual 2,8% (previsione 2,7%, precedente 2,6%) **CPI canadese MoM effettivo 1,4% (previsione 0,9%, precedente 1,0%)** CPI canadese YoY effettivo 6,7% (previsione 6,1%, precedente 5,7%)

40 Replies 9 👍 13 🔥

Key Metrics

Market Cap

0

Beta

0

Avg. Volume

0

Shares Outstanding

45.18 M

Yield

0%

Public Float

0

Next Earnings Date

Next Dividend Date

Company Information

Core-Mark is one of the largest marketers of food, fresh and broad-line supply solutions to the convenience retail industry in North America. Founded in 1888, Core-Mark offers a full range of products, marketing programs and technology solutions to approximately 40,000 customer locations in the U.S. and Canada through 32 distribution centers (excluding two distribution facilities the Company operates as a third-party logistics provider). Core-Mark services traditional convenience retailers, grocers, drug, liquor and specialty stores, and other stores that carry convenience products.

CEO: Scott McPherson

Website:

HQ: 1500 Solana Blvd Ste 3400 Westlake, 76262-1690 Texas

Related News