$KKR

KKR & Co. Inc

  • NEW YORK STOCK EXCHANGE INC.
  • Finance
  • Investment Managers
  • Finance and Insurance
  • Securities and Commodity Exchanges

PRICE

$96.56 ▼-1.409%

Extented Hours

VOLUME

2,330,494

DAY RANGE

95.85 - 98.19

52 WEEK

46.98 - 98.46

Join Discuss about KKR with like-minded investors

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

TIM (TIT.MI) L'AD Pietro Labriola ha detto di non aspettarsi specifici ostacoli di natura antitrust alla vendita degli asset di rete fissa al fondo statunitense Kkr. I principali competitor in Italia di Tim hanno scritto al governo per evidenziare "potenziali criticità" per la concorrenza e per lo sviluppo del settore dalla prospettata separazione della rete fissa dell'ex monopolista pubblico.

95 Replies 6 👍 14 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Tim: Labriola; contratto con Kkr per Netco e' vincolante, closing tra giugno e luglio

48 Replies 11 👍 8 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

TELECOM ITALIA (TIM) (TIT.MI) Il Tesoro e KKR (KKR.N) hanno concordato i termini dell'offerta che KKR presenterà per l'unità di cavi sottomarini Sparkle, hanno detto martedì tre fonti a conoscenza della questione.

126 Replies 14 👍 11 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

TELECOM ITALIA (TIT.MI) Il Cda si riunisce domani per avviare i lavori della lista per il rinnovo del consiglio da sottoporre all'assemblea dei soci in agenda il 23 aprile, con l'AD Pietro Labriola che punta alla riconferma. Il governo ha dato il via libera all'operazione di cessione di NetCo al fondo Usa Kkr, dando l'assenso ai fini della normativa Golden Power.

149 Replies 8 👍 11 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

TELECOM ITALIA (TIM) (TIT.MI) POSTE (PST.MI) Poste avrebbe manifestato interesse a F2i per rilevare una quota del fondo dedicato all'ingresso nella società rete di Tim, secondo indiscrezioni raccolte dal Corriere della Sera. Il quotidiano scrive che l'investimento, che farebbe Poste Vita, potrebbe superare 100 milioni. Kkr intende notificare entro la fine di gennaio l'acquisizione delle rete di accesso all'antitrust europeo. Lo dicono a Reuters due fonti vicine alla situazione.

125 Replies 11 👍 7 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

TIM (TIT.MI) Il Cda di F2i è pronto a riunirsi oggi per dare l'ok alla costituzione del veicolo che investirà attorno ad 1 miliardo di euro nella rete fissa di Telecom Italia, nell'ambito dell'operazione che porterà l'asset sotto il controllo di Kkr . Lo dice a Reuters una fonte a conoscenza della situazione.

70 Replies 9 👍 15 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Tim -2,09% a 0,2532 euro. A catalizzare le vendite sono le ipotesi di stampa in merito al fatto che Vivendi potrebbero presentare domani un esposto contro la decisione del Cda di Tim di vendere NetCo al fondo statunitense Kkr.

41 Replies 12 👍 8 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

TELECOM ITALIA (TIM) (TIT.MI) Fondazione Crt investirà 5 milioni di euro nel fondo da 1 miliardo che F2i sta mettendo a punto per rilevare il 10% di NetCo, scrive Mf aggiungendo che Fondazione Cariplo e Compagnia di San Paolo dovrebbero invece contribuire con 70-100 milioni a testa. Entro la fine della settimana l'azionista Vivendi potrebbe presentare il ricorso contro la decisione del Cda di cedere NetCo a Kkr, secondo una fonte vicina alla situazione.

50 Replies 12 👍 7 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

TELECOM ITALIA (TIM) (TIT.MI) Fastweb, azionista con il 4,5% di Fibercop assieme a Tim e Kkr, sta valutando se mantenere una partecipazione nella Netco scorporata di Tim, ha detto in una intervista al Sole24 Ore l'AD della società, Walter Renna. "Stiamo valutando e discutendo con Kkr... Se ci sarà la possibilità di continuare a lavorare in questo modo, con una nostra presenza nel board, rimarremo all'interno del progetto", ha detto il manager.

86 Replies 10 👍 13 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Tim (TIT.MI)ha annunciato martedì che KKR ha chiesto di proseguire le attività di due diligence su Sparkle fino alla fine di gennaio 2024, confermando il proprio interesse a proseguire le negoziazioni. Il consiglio d'amministrazione esaminerà la richiesta nella riunione del 14 dicembre.

46 Replies 9 👍 7 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

TELECOM ITALIA (TIT.MI) Kkr è al lavoro per presentare una nuova offerta per Sparkle, la società che detiene i cavi sottomarini di Tim, proseguendo con il lavoro di due diligence sugli asset, hanno detto tre fonti vicine alla situazione.

69 Replies 12 👍 11 🔥

profile
@ivtrades-Chris #ivtrades
recently

$FSK-Bearish activity detected in FS KKR Capital with 7514 puts trading, or 40x the recent avg daily put volume in the name. Shares near $19.89 (0.05) with ATMIV lifting by 2.72 point and 100% of todays put premium trading offer side. The JAN 17th 2025 12.50 & 10.00 Puts are active

137 Replies 9 👍 8 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 21 nov - E' Piazza Affari la peggiore in Europa a meta' seduta, 'zavorrata' dalle vendite consistenti sui principali titoli bancari. Capofila in negativo e' Mps (-8%) dopo la cessione lampo del Mef del 25% del capitale, con il titolo di Rocca Salimbeni che si muove al di sotto del prezzo di cessione a 2,821 euro. Nel resto del Vecchio Continente si salva solo Francoforte (+0,1%) mentre perdono quota Madrid (-0,1%), Parigi (-0,2%) e Londra (-0,6%) in attesa che alle 17:00 parli Christine Lagarde (Bce) e in serata dei verbali dell'ultima riunione della Fed sui tassi. Sull'altra sponda dell'Atlantico, future deboli a Wall Street dove, nel frattempo, gli occhi sono sulla trimestrale di Nvidia (e lo sviluppo dell'intelligenza artificiale). A Milano sul podio dei peggiori si piazzano, dietro Mps, Banco Bpm (-3,1%) su cui pesa anche il downgrade di Deutsche Bank che predica prudenza sul settore del credito italiano e porta l'istituto di piazza Meda a 'hold' (da 'buy'). In 'rosso' Bper (-3,1%). Si tratta dei due istituti che in passato sono stati piu' volte associati a un possibile M&A con Rocca Salimbeni. Vendite su Saipem (-2,9%) dopo l'annuncio della vigilia di un buyback da 200 milioni su alcuni bond. -2,3% Tim in scia alle altre tlc europee, mentre per gli analisti il debito di Open fiber potrebbe accelerare una possibile integrazione tra le due reti (e far cosi' scattare gli earn-out relativi all'offerta Kkr). Tra le poche a salvarsi Banca Mediolanum (+0,5%), A2a (+0,2%) ed Erg (+0,1%). L'euro e' stabile a 1,0944 dollari, il gas resta in area 45 euro al MWh (-1,7%) e il petrolio Wti interrompe il suo recupero e passa di mano a 77,5 dollari al barile (-0,4 per cento)."_

64 Replies 11 👍 10 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Tim: Labriola (ad), offerta Kkr per NetCo migliorata di 3 mld

115 Replies 10 👍 12 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

TELECOM ITALIA (TIM) Kkr ha un orizzonte temporale dell'investimento di cinque-sei anni su Netco, accollandosi gran parte del debito e liberando risorse per la trasformazione della rete dal rame alla fibra ottica, scrive Repubblica. Fra cinque o sei anni rivenderanno la rete con un'Ipo o un'altra operazione ma lo stato resterà principale azionista e avrà potere di veto su chi subentrerà a Kkr, aggiunge il quotidiano.

147 Replies 14 👍 9 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 07 nov - Ad un mese dallo scoppio del conflitto in Medio Oriente e quasi una settimana dopo la decisione della Fed di mantenere i tassi invariati, l'incertezza torna a pesare sui mercati azionari che non riescono a proseguire con il rally dell'ottava precedente. Piazza Affari e' volatile e dopo un'apertura debole si attesta poco sopra la parita', mentre Parigi e Francoforte segnano un calo di circa lo 0,2%. In positivo Madrid (+0,16%), piatta Londra. Mentre Oltreoceano la stagione delle trimestrali e' agli sgoccioli e dalla Cina arrivano dati sul commercio piu' deboli del previsto, i mercati continuano a guardare alle future mosse di politica monetaria, scommettendo su una pausa definitiva alla stretta dopo le ultime mosse della Federal Reserve supportate dai dati sul mercato del lavoro Usa. Oggi, tuttavia, la Banca centrale australiana ha alzato il costo del denaro di 25 punti base al 4,35% per frenare l'inflazione. In settimana l'attenzione si concentrera' su diversi discorsi di banchieri centrali, tra cui la presidente della Bce Christine Lagarde e il governatore della Fed Jerome Powell, entrambi nella giornata di giovedi', mentre la produzione industriale tedesca a settembre e' calata dell'1,4%, oltre le attese. In Europa invece procede ancora intensamente la pubblicazione delle trimestrali con Poste Italiane che parte in rialzo (+0,8%) dopo i conti dei nove mesi. Scatta invece Cnh Industrial (+3,45%) dopo il via libera al delisting da Milano e a un nuovo buyback fino a 1 miliardo di dollari. Acquisti anche su Tim (+0,6%) all'indomani della sigla del contratto per la vendita della rete a Kkr e di una seduta negativa. In fondo al listino, invece, Tenaris (-2,18%) e Saipem (-1,53%), e anche Erg (-1,18%), Eni (-1,06%) e A2a (-0,5%). Il prezzo del petrolio e' in deciso calo (-1,45%) con il Brent gennaio che tratta intorno agli 84 dollari al barile e il Wti dicembre a 79,6 dollari al barile (-1,50%). Sale a 45 euro (+2%) il prezzo del gas sulla piattaforma di Amsterdam. Sul mercato valutario il cambio tra euro e dollaro scende a 1,070 (1,0742 ieri in chiusura); l'euro/yen resta sui 160,96, mentre il dollaro/yen e' a 150,41 (149,8 in chiusura ieri)."_

122 Replies 13 👍 8 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

TELECOM ITALIA (TIM) (TIT.MI) Ha sottoscritto l'accordo per la cessione della rete e di Fibercop con Optics BidCo (controllata Kkr ), e come ulteriore investitore Azure Vista (controllata da Abu Dhabi Investment Authority). Il perfezionamento dell’operazione è atteso per l’estate del 2024.

125 Replies 11 👍 8 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 06 nov - Il rally delle borse europee di settimana scorsa subisce uno stop: in calo l'azionario e i titoli di Stato con conseguente lieve risalita dei rendimenti, complice l'alta tensione in Medio Oriente. In questo contesto i principali indici europei archiviano la prima seduta della settimana in negativo con il Ftse Mib che lascia sul terreno lo 0,3%, Parigi lo 0,47% e Francoforte lo 0,33%. Unica positiva Londra che guadagna lo 0,12%. Oltreoceano segno positivo provvisorio invece per Wall Street con il Dow Jones a +0,11%, in scia alla migliore settimana del 2023. Tornando a Piazza Affari, bene i petroliferi spinti da Tenaris (+2,5%) che e' stata la migliore del Ftse Mib dopo l'annuncio dell'avvio della prima tranche da 300 milioni di dollari del programma di buyback; ed Eni (+0,31%). In luce Ferrari (+1,26%) in scia ai conti presentati la scorsa settimana. Positivo il settore delle banche con Intesa Sanpaolo (+0,39%), Unicredit (+0,30%) e Banco Bpm (+0,70%). Sul fronte opposto Diasorin che archivia la seduta a -3,15% e Tim che, dopo un'apertura spumeggiante, chiude a -2,89% . Ieri il Cda ha approvato la cessione della rete al fondo americano Kkr ma si teme per le azioni che mettera' in campo il socio Vivendi dopo che la decisione e' stata assunta dal board e non dall'assemblea come richiesto dai francesi. Sul mercato valutario il cambio tra euro e dollaro e' ai massimi da meta' settembre a 1,0742 (1,0736 venerdi'); Euro/yen a 160,9, dollaro/yen a 149,8. Petrolio in rialzo con il Brent gennaio che tratta a 85,75 dollari al barile e il Wti dicembre a 81,55 dollari al barile. Nel week end sia Mosca sia Ryad hanno confermato la riduzione della produzione di greggio (rispettivamente di 300mila e di 1 milione di barili al giorno) fino a fine anno. Il gas naturale in Europa, infine, cede il 5,3% a 45,5 euro al megawattora. Lo spread si attesta a 190 punti base."_

93 Replies 13 👍 11 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 6 nov - Il rally di inizio novembre dei mercati finanziari fa una pausa: in calo l'azionario e anche i titoli di Stato, con conseguente lieve risalita dei rendimenti, mentre corre ancora l'euro e il petrolio si impenna visto che Arabia Saudita e Russia hanno confermato i tagli alla produzione e all'export fino alla fine dell'anno. A meta' seduta chimica e costruzioni sono i settori piu' deboli. A Piazza Affari i petroliferi, insieme a Ferrari e alle banche, sostengono l'indice compensando le vendite che colpiscono in primis Tim e Diasorin. Il Ftse Mib e' piatto (+0,01%): Tenaris (1,6%), che avviera' la prima tranche da 300 milioni di dollari del piano di acquisto di azioni proprie e' la migliore; Ferrari (+1,4%) aggiorna i massimi storici intorno ai 313 euro grazie all'upgrade degli analisti di Barclays; Intesa Sanpaolo (+1%) beneficia ancora dei conti trimestrali. Vendite su Diasorin (-3%) dopo una trimestrale senza sorprese e con l'attesa del nuovo piano a meta' dicembre in una giornata comunque negativa per titoli del biotech. Reazione negativa della Borsa al via libera del cda di Tim all'offerta di Kkr sulla rete infrastrutturale: il timore delle azioni legali annunciate da Vivendi, contraria alla valutazione dell'asset e alla modalita' di approvazione della vendita, lascia il mercato freddo (-2,2%) per il momento dopo una fiammata in partenza. Sul mercato valutario, il cambio tra euro e dollaro allunga a 1,0750. Prezzi del petrolio in rialzo dell'1,5% circa: il Brent gennaio sale a 86,1 dollari al barile, il Wti dicembre a 81,8 dollari al barile. Nel week end sia Mosca sia Ryad hanno confermato la riduzione della produzione di greggio (rispettivamente di 300mila e di 1 milione di barili al giorno) fino a fine anno. Gas naturale in calo di oltre il 4% ad Amsterdam: il prezzo al megawattora e' inferiore ai 46 euro."_

55 Replies 12 👍 8 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 6 nov - Le Borse europee puntano ad allungare la serie di cinque rialzi consecutivi e aprono la settimana in leggero incremento. Il rapporto mensile di ottobre sul mercato del lavoro Usa, con meno nuovi posti creati rispetto alle previsioni, ha fatto crollare per il momento le chance di una nuova stretta della Federal Reserve ai tassi di interesse nella riunione di dicembre accelerando il ritorno della propensione al rischio sui mercati finanziari: Wall Street ha vissuto la migliore settimana del 2023 con incrementi tra il 5% e il 6%, lo Stoxx600 ha recuperato oltre tre punti percentuali. In avvio i mercati europei consolidano gli ultimi livelli raggiunti: Piazza Affari segna +0,42%, Amsterdam segna +0,3%, rialzo moderato (+0,1%) per gli altri listini A Milano partenza di scatto e poi frenata per Tim: il cda ha approvato l'offerta del fondo Kkr per la rete infrastrutturale, valutata 18,8 miliardi e con meccanismi che farebbero salire la valorizzazione fino a 22 miliardi. Le azioni ordinarie, dopo qualche minuto in cui non riuscivano a segnare un prezzo, hanno aperto a +4% per poi azzerare i guadagni (-0,3%). Stesso movimento per le Tim risparmio (-0,4%). A Parigi Vivendi lo 0,4%. Bene i petroliferi (+1,7% Saipem e +1,4% Tenaris che partira' con la prima tranche da 300 milioni di dollari del programma di buyback). In rialzo le banche (+1,3% Bper nella settimana dei conti, +1,3% Intesa Sanpaolo che ha diffuso venerdi' i risultati). In calo dopo i numeri trimestrali Diasorin (-0,8%). Nel resto d'Europa in calo Prudential a Londra dopo i risultati. Sul mercato valutario il cambio tra euro e dollaro e' ai massimi da meta' settembre a 1,0747 (1,0736 venerdi'). Euro/yen a 160,67, dollaro/yen a 149,5. Petrolio in rialzo di circa un punto percentuale: il Brent gennaio tratta a 85,7 dollari al barile, il Wti dicembre a 81,5 dollari al barile. Il gas naturale in Europa cede il 4% a 46 euro al megawattora."_

40 Replies 6 👍 12 🔥

VI
@Vittorio76 #decarolis
recently

https://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2023/11/05/tim-approva-la-vendita-di-netco-a-kkr-_a6428c2f-1363-4d6c-8ac4-1851336b9faf.html

131 Replies 14 👍 15 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 03 nov - Le Borse europee sono fiacche a meta' seduta, nonostante gli acquisti su auto e banche, prima della pubblicazione del rapporto mensile sul mercato del lavoro Usa, ma spicca Piazza Affari (+0,4%) grazie ai finanziari e ai risultati di Intesa Sanpaolo appena diffusi. Dopo una buona partenza, i listini hanno rallentato azzerando i guadagni (solo Francoforte resta a +0,15%) facendo una pausa dai rialzi in serie delle ultime sessioni alimentati dalla scommessa sullo stop alla stretta monetaria da parte delle banche centrali. E' proseguita invece la discesa dei rendimenti dei titoli di Stato: il decennale italiano e' in area 4,54% mentre il Treasury e' al 4,65%. Sul listino milanese prosegue il rally di Nexi (+5,5%), titolo sensibile al tema dei tassi (la concorrente francese Worldline sale del 5,5%) ma anche all'interesse dei fondi di private equity per il settore dei pagamenti. In luce il risparmio gestito (+3,3% Finecobank, +1,6% Banca Mediolanum, +3,4% Anima dopo i conti) e le banche con Intesa (+1,6%) e Mps (+1,4%). Risposta positiva del mercato anche ai conti di Ferrari (+1,4%). Le vendite colpiscono Tenaris (-1,8%), ieri la migliore, e Tim (-1,5%) mentre stanno per partire le riunioni del cda che porteranno a una decisione sull'offerta di Kkr per la rete. In calo Generali (-0,8%) col comparto assicurativo dopo i risultati di Axa e di Swiss Re. Sul mercato valutario l'euro risale ancora in area 1,065 dollari. In rialzo i prezzi del petrolio con il Brent gennaio a 87,5 dollari al barile e il Wti dicembre a 83,2 dollari al barile. Gas in rialzo a 48,7 euro al megawattora."_

68 Replies 11 👍 8 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

TELECOM ITALIA Il piano TimValue alternativo a quello di Kkr proposto da un gruppo di investitori rappresentato dal fondo Merlyn prevede di realizzare non meno di 16 miliardi dalla cessione del business Consumer e di Tim Brasil, dice al Sole 24 Ore l'ex manager Tim Stefano Siragusa. In una lettera al Cda Vivendi ha chiesto che il board esamini a fondo la proposta di Merlyn prima di eventualmente accettare l'offerta di Kkr.

54 Replies 14 👍 15 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 01 nov - La pausa tassi della Fed, data ormai per scontata dai mercati, spinge i listini europei che chiudono in rialzo la prima seduta di novembre, con Piazza Affari di nuovo in testa, anche in scia al calo oltre le attese registrato ieri dall'inflazione europea. Oltre alle decisioni della Banca centrale Usa, pero', gli investitori attendono al varco il suo presidente Jerome Powell per capire se lascera' aperta la porta a possibili ritocchi al costo del denaro nei prossimi mesi alla luce dell'andamento dell'economia Usa (che si conferma a singhiozzo, anche oggi con l'indice Ism manifatturiero e i posti di lavoro nel settore privato entrambi inferiori alle previsioni degli analisti). Aspettando la Fed, il Ftse Mib chiude cosi' la sua terza seduta consecutiva in rialzo e guadagna a fine seduta lo 0,88%. A trainare l'indice principale e' il trio formato da Nexi (+4%) al centro del risiko nel settore dei pagamenti, Tim (+3,7%) con gli analisti fiduciosi sulla cessione della rete a Kkr e Bper (+2,3%). Bene anche Stellantis (+1,9%) ancora in scia ai conti sopra le attese. Trimestrale che, al contrario, affossa Iveco (-8,9%) deludente sul fronte dei ricavi industriali. Sul valutario, l'euro si indebolisce sul dollaro e passa di mano a 1,0539 (a 1,0562 ieri in chiusura) e 159,24 yen (158,43). Il cambio tra il biglietto verde e la divisa nipponica si attesta a 151,086 (151,287). Gas stabile sui 47,7 euro al MWh mentre, con le scorte Usa di petrolio sopra le attese, il Wti di dicembre scambia a 82,3 dollari al barile (+1,5%) e il Brent di gennaio a 86,3 dollari (+1,6 per cento)."_

149 Replies 8 👍 15 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 31 ott - Le Borse europee arrivano toniche alla soglia di meta' giornata nell'ultima seduta del mese, con l'inflazione nell'Eurozona che registra un marcato calo a ottobre, oltre le previsioni, attestandosi a 2,9% dal 4,3% di settembre, e un pil del terzo trimestre sceso nell'area euro dello 0,1% dal +0,2% del secondo, mentre nel primo e nel quarto trimestre 2022 era rimasto stabile. Quanto all'Italia, l'Istat nella sua stima preliminare evidenzia un Pil stabile a 0,7% (in linea con il secondo trimestre 2023), mentre crolla l'inflazione a +1,8% annuo, dato che non si registrava da luglio 2021 (+1,9%). Cosi' il Ftse Mib di Milano e' maglia rosa tra i listini continentali e segna un progresso dell'1,57%, seguito da Parigi (+1,05%), Amsterdam (+0,9%), Madrid (+0,62%), Francoforte (+0,57%), e Londra (+0,49%). Tra i titoli a maggiore capitalizzazione a Piazza Affari, corrono Prysmian (+3,5%) sulla scia della nuova commessa al valore di 900 milioni negli Usa, e Stellantis (+2,4%) dopo la pubblicazione della trimestrale con ricavi sopra le attese. Si muovono in rialzo le banche, in particolare Bper (+4,16%), Banca Mps (+2,88%) e Banco Bpm (+2,69%). Performance positiva anche per le utility (Hera +2,4% e Enel +2,2%). Bene Telecom Italia (+1,24%) guardando alle riunioni del Cda in calendario in settimana, il 3 e il 5 novembre, in cui la societa' sara' chiamata a decidere sull'offerta di Kkr per la NetCo. Rimbalza St (+2,3%) dopo la debolezza della vigilia, in coda Leonardo (-0,56%). Sul mercato valutario, l'euro riconquista soglia 1,06 dollari e scambia a 1,0657 (da 1,06 ieri in chiusura). Lo yen si e' leggermente indebolito dopo l'allentamento del controllo sui rendimenti obbligazionari deciso dalla Banca centrale giapponese, con la moneta unica che vale 160,621 yen (da 158,22 ieri), mentre il rapporto dollaro/yen e' a 150,708 (da 149,14). In lieve rialzo il prezzo del petrolio con i future gennaio sul Wti che salgono dello 0,75% a 82,25 dollari al barile e l'analoga consegna sul Brent in salita dell'0,67% a 86,93 dollari. In calo del 4,11% a 50,85 euro al megawattora il prezzo del gas naturale sulla piattaforma Ttf di Amsterdam."_

140 Replies 11 👍 10 🔥

BE
@bepplion #decarolis
recently

situazione sempre più ingarbugliata > @Renato_Decarolis said: https://www.ilsole24ore.com/art/tim-proposta-alternativa-vendita-kkr-AFvwduPB

80 Replies 13 👍 12 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

https://www.ilsole24ore.com/art/tim-proposta-alternativa-vendita-kkr-AFvwduPB

124 Replies 9 👍 13 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 24 ott - Il gruppo Vivendi, primo socio di Tim, secondo quanto risulta, ha inviato una lettera al consiglio di amministrazione della societa' italiana, affermando di essere pronto ad adire le vie legali se l'operazione sulla rete non dovesse passare per l'assemblea straordinaria. Lo confermano alcune fonti vicine al dossier dopo che la notizia e' stata anticipata dalla Reuters. L'offerta vincolate del fondo americano Kkr sulla rete sara' oggetto del doppio cda di Tim del 3 e del 5 novembre, occasione in cui il board prendera' una decisione su come procedere. Vivendi ha raccolto diversi pareri legali secondo i quali la vendita del network deve necessariamente passare per l'assemblea straordinaria mentre il gruppo italiano ha ricevuto altri pareri che sostengono basti il vaglio del cda, senza dover necessariamente passare dall'assemblea di soci. Vivendi in assemblea straordinaria avrebbe una minoranza di blocco sull'operazione._

80 Replies 7 👍 10 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

TELECOM ITALIA (TIM) (TIT.MI) Sarà una doppia riunione del consiglio di amministrazione di Tim il 3 e il 5 novembre a valutare l-offerta vincolante sulla Netco e quella non vincolante su Sparkle ricevute da Kkr . All'esame del board anche la questione di quale organo sociale sia competente a decidere sull'operazione.

55 Replies 6 👍 7 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 19 ott - 'Come maggiori azionisti vogliamo esprimere la nostra posizione' sull'offerta vincolante di Kkr sulla rete di Tim 'in assemblea'. Lo ha detto Francois Laroze, direttore finanziario di Vivendi, rispondendo a una domanda degli analisti durante la presentazione dei conti del terzo trimestre del gruppo francese. 'Tim deve dare la possibilita' a tutti gli azionisti di dare la propria opinione', ha aggiunto, sottolineando che e' una mossa 'molto importante' per Tim la vendita della rete, ribadendo quanto gia' emerso, che secondo Vivendi una giusta valutazione per il suo valore e' di 30 miliardi di euro. Vivendi e' il primo azionista di Tim con poco di piu' del 23,7% del capitale."_

126 Replies 10 👍 15 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Tim: Vivendi, su offerta Kkr vogliamo dire la nostra in assemblea

111 Replies 7 👍 15 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 19 ott - Inizia nel peggiore dei modi la stagione delle trimestrali in Europa, con il tonfo di Renault, a cui fa eco quello di Tesla sul Nasdaq, che manda di nuovo in sofferenza le Borse del Vecchio continente. I listini terminano la seduta con cali vicini all'1%. Ma la 'maglia nera' va a Piazza Affari, dove il Ftse Mib perde 1,4% mentre l'Italia che resta osservata speciale in attesa domani della decisione di S&P sul rating sovrano (e lo spread Btp-Bund chiude in area 202). Sui mercati, le difficolta' del settore auto si sommano ai timori per una possibile escalation della crisi in Medio Oriente e per la durata della stretta monetaria, come testimoniano i rendimenti dei Treasury decennali Usa vicino alla soglia simbolica del 5%. Da qui i riflettori accesi sul discorso che terra' a breve il presidente Powell della Fed all'Economic Club di New York. In fondo al listino principale milanese finisce Stellantis (-3,7%) in scia al resto del comparto europeo. Vendite su Banco Bpm (-2,9%) e Saipem (-2,5%) per il calo del petrolio. Tra i pochi titoli a salvarsi Recordati (+1,4%). -0,8% per Nexi al centro di un possibile risiko dei pagamenti. -0,6% per Tim alle prese con le prossime decisioni del cda sull'offerta di Kkr."_

80 Replies 15 👍 6 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 18 ott - Avvio di seduta nel segno della cautela per le Borse europee, penalizzate dai timori sull'evoluzione della crisi in Medio Oriente e dai dubbi sulla traiettoria dei tassi di interesse. La strage in un ospedale di Gaza, per cui Israele e Hamas si accusano reciprocamente, ha portato alla cancellazione del previsto vertice tra alcuni leader del mondo arabo e il presidente Usa Joe Biden, alimentando i rischi di escalation e consigliando prudenza agli investitori. I dati macro americani diffusi ieri, intanto, confermano la tenuta dell'economia Usa, rinnovando i dubbi sulle prossime mosse della Federal Reserve: nuove indicazioni potranno arrivare in serata dalla pubblicazione del Beige Book. Nel Regno Unito in settembre l'inflazione e' salita del 6,7%, ritmo analogo a quello del merse precedente e lievemente superiore alle previsioni del mercato. Tornando agli indici continentali, il Ftse Mib milanese segna +0,02%, Francoforte -0,19%, Parigi -0,18% e Amsterdam -0,8% zavorrata dalla debolezza del settore tecnologico. In giornata gli investitori continueranno a monitorare la stagione delle trimestrali Usa: previsti tra gli altri i conti di Morgan Stanley e, dopo la chiusura di Wall Street, quelli di Tesla e Netflix. Tra i principali titoli milanesi, i titoli oil. approfittano del nuovo rialzo del prezzo del petrolio: Saipem guadagna il 2,75% ed Eni lo 0,68%. Bene Tim (+1,31%) in vista dei cda che dovranno esaminare l'offerta di Kkr sulla rete. Perde quota Mediobanca (-1,77%): in vista della record date di domani, le nuove azioni acquistate in Borsa non sono piu' depositabili per l'assemblea del 28 ottobre. Giu' anche StMicroelectronics (-0,95%) che sconta la debolezza del settore tech dopo la stretta delle autorita' Usa all'export di chip verso la Cina. Non riesce a fare prezzo Nexi dopo i rumor su in interesse di Cvc: i titoli segnano un rialzo teorico arrivato fino al 20%."_

68 Replies 8 👍 6 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

**TIM** si muove sulle news della cessione o meno della rete a KKR.

69 Replies 15 👍 8 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

TELECOM ITALIA (TIT.MI) Kkr ha cercato di strutturare la propria offerta per la rete fissa di Tim offrendo una serie di condizioni volte a rendere più sostenibile il business dei servizi che resterà in capo all'ex monopolista dopo avere ceduto il suo asset più importante, hanno detto due fonti. Tim convocherà tra la fine di ottobre e i primi giorni di novembre due Cda, spiega una terza.

81 Replies 14 👍 10 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 17 ott - Il timore che la Fed torni aggressiva sui tassi inquieta le Borse europee che chiudono sulla parita' una seduta nervosa, nonostante gli spiragli di una possibile distensione del conflitto in Medio Oriente e l'imminente visita del presidente Joe Biden. I listini del Vecchio Continente hanno rallentato soprattutto dopo il dato delle vendite Usa sopra le attese (con conseguenti timori sulla durata della stretta monetaria) per poi azzerare le perdite sul finale. La tenuta dei consumi - unita ai risultati di Bank of America e Goldman Sachs - testimonia la tenuta dell'economia statunitense, nonostante i livelli record dei tassi d'interesse. Da qui la prudenza dei listini, con il Ftse Mib a Piazza Affari che si ferma a un soffio dalla parita' (-0,1%). Tra le peggiori St (-1,5%) assieme al resto del comparto tech europeo. A dare il via alle vendite il tonfo di Nvidia sul Nasdaq (-5%) dopo la notizia che gli Usa vieteranno l'export in Cina di altri chip. Male anche Amplifon (-2,7%) e Mediobanca (-1,9%) con l'assemblea dei soci che si avvicina. Rimbalza Tim (+3,7%) alle prese con l'offerta Kkr sulla rete e una doppia riunione del cda gia' nella prima settimana di novembre. Bene Mps (+1,4%) per la conferma del governo che nel 2024 il Mef uscira' dal capitale della banca."_

43 Replies 13 👍 12 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Tim: verso doppio cda su offerta Kkr nella prima settimana di novembre

114 Replies 6 👍 10 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Tim, Kkr offre di farsi carico costi extra, altro personale in proposta per rete - fonti

121 Replies 10 👍 12 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 17 ott - Si confermano volatili le Borse europee e al giro di boa della seduta sono vicine alla parita', dopo che gli indici hanno cambiato direzione piu' volte nel corso della mattinata. Milano perde un frazionale 0,05% come Parigi, Francoforte e' in calo dello 0,26%, Amsterdam e' piatta come Madrid. Sono in calo i future sugli indici Usa, in attesa delle trimestrali di colossi come Goldman Sachs, Bofa e Johnson & Johnson e in attesa dei dati sulle vendite al dettaglio. L'attenzione resta sempre alta sul Medio Oriente, con il presidente Usa Joe Biden atteso domani in Israele per evitare l'escalation della guerra con Hamas e con i timori sulle mosse dell'Iran. In un contesto di incertezza, in Europa non sono arrivati spunti dalle trimestrali, con Ericsson scesa sui minimi da sei anni (perde ora il 4,5% ma e' arrivata a scendere di quasi l'8%) dopo una guidance deludente. Male anche Nordic Semiconductor (-15,8%, la peggiore dello Stoxx600), che ha deluso le attese. Sull'azionario milanese, recupera un 2% Tim dopo la debolezza della vigilia e dopo l'offerta di Kkr. Bene anche Italgas (+1,8%) con Deutsche Bank che ha alzato il giudizio a buy. Banche in rialzo con Mps in testa a +1,7% con il governo che punta a cedere quote dell'istituto entro il 2024. Sale dello 0,6% a 14,37 euro Leonardo, che aggiorna i massimi da sette anni dopo che Morgan Stanley ha alzato il target price a 15,20 euro da 11,20. In coda al listino Amplifon che perde il 2,3% e Iveco in calo del 2,23%, debole St (-1,4%) col comparto tech. Sul valutario, euro/dollaro poco mosso a 1,055 (1,0546 ieri in chiusura). L'euro vale anche 157,8 yen (157,77 ieri) mentre il dollaro/yen e' poco mosso a 149,53. Il prezzo del petrolio e' in rialzo con il Brent dicembre a 90 dollari (+0,04%) e il Wti novembre a 86,91 dollari (+0,3%). Torna a scendere il prezzo del gas ad Amsterdam a 47,72 euro al MWh (-1,5%)."_

75 Replies 9 👍 8 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

TELECOM ITALIA (TIM) (TIT.MI) La proposta del fondo Kkr sulla rete fissa è sul tavolo e se non fosse accettata dalla società saranno prese in considerazioni altre opzioni. Lo ha detto il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti nel corso della conferenza stampa sulla manovra.

148 Replies 6 👍 13 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 16 ott - Borse europee in timido rialzo a meta' seduta: le questioni geopolitiche - dalla guerra in Israele a quella in Ucraina fino alle elezioni in Polonia - restano al centro dell'attenzione degli operatori in una giornata di consolidamento per i prezzi del petrolio sui livelli dei giorni scorsi. Milano e Madrid, grazie all'andamento positivo dei bancari, sono le migliori (+0,3%) nell'Eurozona ma e' Londra la piu' vivace di giornata (+0,5%) con il supporto dei minerari. A Piazza Affari e' Tim il titolo del giorno dopo l'offerta vincolante arrivata dal fondo Kkr per la rete infrastrutturale accompagnata da una offerta non vincolante sulla societa' dei servizi internazionali Sparkle: il titolo cede quasi il 5%. In discesa dell'1,4% Stellantis: i negoziati con i sindacati dei lavoratori in Nordamerica non sono ancora approdati a un accordo lasciando temere nuovi giorni di stop alla produzione. In calo di quasi un punto percentuale Iveco e Cnh Industrial, quest'ultima penalizzata da un report di Banca Akros. Vivaci le banche: +2,8% Banco Bpm, rialzi superiori al 2% per Unicredit e Bper. In rimonta anche Mps (+1,4%): dopo una prima fase di calo, legate alle indiscrezioni sulla volonta' del Tesoro di collocare sul mercato una quota tra il 15% e il 20% a cavallo di fine anno, le quotazioni sono risalite e il ministro dell'Economia Giorgetti ha confermato la volonta' di privatizzare l'istituto nel 2024."_

66 Replies 10 👍 15 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 16 ott - Le Borse europee aprono la sessione con indici in lieve progresso anche se la situazione tra Israele e Gaza resta gravissima, con il timore di un'estensione della guerra ad altre aree, e i listini asiatici hanno iniziato la settimana in rosso. Sul fronte geopolitico da registrare le parole del presidente russo Putin che ha giudicato realistiche le proposte cinesi per una pace in Ucraina e l'esito delle elezioni politiche in Polonia che profila una coalizione di centro pro Ue al governo. Frena il petrolio dopo la corsa dei giorni scorsi, in recupero l'euro. Sull'azionario i principali indici hanno mostrato incrementi intorno a mezzo punto percentuale nei primi scambi per poi rallentare: Piazza Affari segna +0,14%, in linea il movimento di Parigi e Amsterdam mentre Francoforte e' piatta. A Milano scatto solo temporaneo a +2,5% di Tim, poi passata in negativo: la societa' ha confermato di aver ricevuto una offerta vincolante dal fondo Kkr per la rete infrastrutturale e una offerta non vincolante per Sparkle, societa' di servizi tlc internazionali. Ancora tra i migliori i petroliferi Saipem e Tenaris (+0,8%). Erg, Nexi e Pirelli sono le migliori. Questa mattina riunione del Consiglio dei ministri per l'esame della manovra finanziaria 2024."_

146 Replies 10 👍 15 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 16 ott - Tim comunica di aver ricevuto da Kohlberg Kravis Roberts & Co. in data odierna l'offerta vincolante su NetCo, relativa alle attivita' di rete fissa di TIM, inclusa FiberCop. Con riferimento alla partecipazione detenuta da Tim in Sparkle, aggiunge la nota, KKR ha formulato una nuova offerta non vincolante, in attesa di procedere alla trasmissione di un'offerta vincolante entro 4/8 settimane, al termine delle attivita' di due diligence in corso, richiedendo un periodo di esclusiva fino al prossimo 20 dicembre. L'offerta su NetCo scade l'8 novembre prossimo, ferma restando la possibilita' di discutere i termini di ulteriori estensioni sino al prossimo 20 dicembre. Non appena completata l'analisi, l'offerta vincolante verra' portata senza indugio all'esame del Consiglio di Amministrazione."_

101 Replies 7 👍 13 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Tim: da Kkr nuova offerta non vincolante per Sparkle, esclusiva fino al 20/12

40 Replies 8 👍 12 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Tim: arrivata nella notte offerta di Kkr per Netco

60 Replies 6 👍 8 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

TIM (TIT.MI) Attesa oggi una nota sull'offerta vincolante del fondo Kkr per la rete fissa dopo la scadenza dei termini ieri. Secondo ricostruzioni riportate da La Repubblica, la valutazione per il 100% della società della rete (Netco) sarebbe di 21 miliardi che salgono a 23 includendo le sinergie di una futura fusione con Open Fiber. E nelle ultime ore si è lavorato per portarla vicino a 24 miliardi, scrive il quotidiano.

122 Replies 15 👍 11 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 13 ott - La preoccupazione per l'inflazione Usa, e per le conseguenti mosse della Federal Reserve, e l'altissima tensione in Medio Oriente con Israele che ha ordinato l'evacuazione dei civili dal nord di Gaza, tengono sotto pressione i mercati finanziari e in particolare le Borse tutte in rosso a meta' seduta. Francoforte e Parigi arretrano dello 0,8%, Piazza Affari dello 0,53%, Londra lo 0,4%. Le vendite colpiscono in primis i titoli finanziari e i tecnologici. In rosso i futures di Wall Street mentre arrivano le prime trimestrali dei big Usa: il colosso della gestione patrimoniale Blackrock ha mostrato una crescia del 13% negli utili, superando le attese, JpMorgan ha riportato un utile netto di 13,2 miliardi di dollari nel terzo trimestre, in deciso miglioramento rispetto a un anno fa. L'aumento della produzione industriale nell'Eurozona ad agosto non ha dato sollievo ai listini. A Milano svetta Bper (+2,5%) premiata da una raccomandazione degli analisti di Barclays. Tenaris (+2%), Eni (+1,3%) e Saipem (+1%) stanno beneficiando della nuova corsa dei prezzi del petrolio a causa della guerra in Israele. Tim segna +1,4% a due giorni dalla scadenza per la presentazione dell'offerta vincolante di Kkr per la rete infrastrutturale. Piatta Mps, anch'essa premiata da Barclays: il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti ha confermato la volonta' di uscire dal capitale da parte del Tesoro precisando che questo avverra' quando il prezzo e le condizioni di mercato saranno 'congrue'. Tra i titoli piu' colpiti dalle vendite ci sono le societa' del risparmio gestito come Banca Generali (-4%), Finecobank (-3,4%) e Azimut (-2,8%). Male Diasorin (-3,6%) che sconta il profit warning nel settore del gruppo tedesco Sartorius. Giu' anche Campari (-3%) penalizzata da un report degli analisti di Oddo Bhf."_

74 Replies 11 👍 6 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Kkr verso offerta vincolante per rete Tim in vista scadenza domenica - fonti

75 Replies 12 👍 15 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 10 ott - Seduta di sollievo per le Borse europee che rimbalzano dopo la recente debolezza e all'indomani di una giornata segnata dalle tensioni per l'attacco di Hamas a Israele e la risposta di Tel Aviv. A Piazza Affari il Ftse Mib ha guadagnato il 2,3%, a Parigi il Cac40 il 2,01% e a Francoforte il Dax40 l'1,95%, quando i rendimenti dei titoli di Stato Usa sono scesi ai minimi da marzo, dopo aver toccato i massimi dal 2007 la scorsa settimana. In calo lo spread Btp/bund, sceso sotto 200 punti base. Le dichiarazioni da 'colomba' di alcuni responsabili della Federal Reserve, secondo i quali non c'e' bisogno di rialzare ancora i tassi, lo stop alla fiammata del prezzo del petrolio e l'idea che al momento il conflitto in Israele sia circoscritto all'area, senza una escalation regionale, hanno ridotto l'avversione al rischio sui mercati internazionali, con gli acquisti che sono andati a premiare i comparti piu' ciclici, dai viaggi, all'auto, alle banche. A dare sostegno ai listini, secondo gli analisti, anche l'indiscrezione riportata da Bloomberg, secondo cui la Cina sta valutando l'emissione di almeno mille miliardi di yuan (137,1 miliardi di dollari) di debito sovrano aggiuntivo da spendere in opere infrastrutturali per rilanciare la sua economia in difficolta'. Intanto, sul fronte immobiliare cinese, alla Borsa di Hong Kong oggi il titolo Country Garden ha chiuso la seduta in calo del 10,7% a 0,75 dollari di Hong Kong, quando l'indice di riferimento ha chiuso in rialzo dello 0,84 per cento. Guardando ai titoli, a Milano seduta di forti acquisti su Nexi (+4,82%), seguita da Tim (+4,72%), il mercato sta facendo il conto alla rovescia per l'arrivo dell'offerta finale del fondo Usa Kkr per la rete. In evidenza anche Bper (+3,89%), migliore tra i bancari, quando i petroliferi sono rimasti piu' indietro sul rallentamento del prezzo del greggio."_

99 Replies 10 👍 8 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

_"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 09 ott - Spunta l'ipotesi, secondo quanto risulta a Radiocor, di un nuovo confronto tra Vivendi, primo socio di Tim con il 24% circa, e il ministero dell'Economia sull'operazione di scorporo della rete del gruppo di telecomunicazioni dopo l'incontro avvenuto giovedi' scorso nella sede del Mef. Il nuovo faccia a faccia potra' avvenire dopo la presentazione dell'offerta vincolante da parte di Kkr, attesa entro il 15 ottobre, e prima di un cda di Tim, da tenersi verosimilmente a fine ottobre, che esaminera' approfonditamente l'offerta."_

55 Replies 15 👍 8 🔥

Key Metrics

Market Cap

82.42 B

Beta

1.65

Avg. Volume

4.37 M

Shares Outstanding

859.83 M

Yield

0.69%

Public Float

0

Next Earnings Date

2024-05-10

Next Dividend Date

Company Information

founded in 1976 and led by henry kravis and george roberts, kkr is a leading global investment firm that manages investments across multiple asset classes including private equity, energy, infrastructure, real estate, credit and hedge funds. kkr aims to generate attractive investment returns by following a patient and disciplined investment approach, employing world‐class people, and driving growth and value creation at the asset level. kkr invests its own capital alongside its partners' capital and brings opportunities to others through its capital markets business. references to kkr's investments may include the activities of its sponsored funds. for additional information about kkr & co. l.p. (nyse:kkr), please visit kkr's website at www.kkr.com. twitter: @kkr_co

CEO: Joseph Bae

Website:

HQ: 9 W 57th St Ste 4200 New York, 10019-2707 New York

Related News