$TU

Telus Corp.

  • NEW YORK STOCK EXCHANGE INC.
  • Communications
  • Major Telecommunications
  • Information
  • Telecommunications Resellers

PRICE

$21.76 -

Extented Hours

VOLUME

557,692

DAY RANGE

21.67 - 21.795

52 WEEK

18.85 - 26.88

Join Discuss about TU with like-minded investors

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Mi dispiace @Giangi , ma nessuno qui può dirti cosa fare, possono farlo solo le società autorizzate a fornire servizi di investimento. > @Giangi said: grazie Renato per la tua analisi su Engie sono dentro da 10,70 e sono indeciso se chiudere parzialmente la posizione o come dici tu lasciarlo correre ...

78 Replies 9 👍 9 🔥

GI
@Giangi #decarolis
recently

grazie Renato per la tua analisi su Engie sono dentro da 10,70 e sono indeciso se chiudere parzialmente la posizione o come dici tu lasciarlo correre ...

44 Replies 7 👍 12 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Magari c'è qualcuno nella Trading Zone che approfitta dei movimenti di cui tu parli nel tuo messaggio.

84 Replies 10 👍 12 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Ciao @matteochinaglia , faccio un zoom sul grafico mostrato prima di **Webuild**. > @matteochinaglia said: @Renato_Decarolis ciao renato, sai che ti avevo scritto nel fine settimana riguardo a come capire quando sfruttare i breakout con le HA ecco questa situazione capita a fagiolo; tu cosa guardi nel titolo ?

136 Replies 7 👍 10 🔥

profile
@matteochinaglia #decarolis
recently

io cosi a pelle diciamo guarderei il settore del titolo e lo confronterei con i suoi competitor per vedere la sua forza relativa poi dimmi tu se fai in altro modo grazie in anticipo, scusa se sono stato prolisso😁

124 Replies 7 👍 11 🔥

profile
@matteochinaglia #decarolis
recently

@Renato_Decarolis ciao renato, sai che ti avevo scritto nel fine settimana riguardo a come capire quando sfruttare i breakout con le HA ecco questa situazione capita a fagiolo; tu cosa guardi nel titolo ?

103 Replies 12 👍 14 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

Buona e santa domenica TZ 🙂 Nostro Signore Gesù Cristo Re dell'Universo + Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo, [dopo che ebbero crocifisso Gesù,] il popolo stava a vedere; i capi invece deridevano Gesù dicendo: «Ha salvato altri! Salvi se stesso, se è lui il Cristo di Dio, l’eletto». Anche i soldati lo deridevano, gli si accostavano per porgergli dell’aceto e dicevano: «Se tu sei il re dei Giudei, salva te stesso». Sopra di lui c’era anche una scritta: «Costui è il re dei Giudei». Uno dei malfattori appesi alla croce lo insultava: «Non sei tu il Cristo? Salva te stesso e noi!». L’altro invece lo rimproverava dicendo: «Non hai alcun timore di Dio, tu che sei condannato alla stessa pena? Noi, giustamente, perché riceviamo quello che abbiamo meritato per le nostre azioni; egli invece non ha fatto nulla di male». E disse: «Gesù, ricordati di me quando entrerai nel tuo regno». Gli rispose: «In verità io ti dico: oggi con me sarai nel paradiso».

147 Replies 9 👍 14 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Tu mi conosci molto bene! :D > @johnzano said: buongiorno , qualcosa mi dice che la strategia turbo open end call di oggi sarà su ... LEONARDO :-)

127 Replies 7 👍 10 🔥

AC
@action #T|T|T
recently

tu mich da vor ES open etwas schwer

70 Replies 14 👍 15 🔥

profile
@Frank_Sauerwein_12 #T|T|T
recently

Hab ich auch vermutet. Aber wissen tu ich es nicht. Er wird das aber auch nicht zugeben, falls er sich hier wieder melden sollte.

96 Replies 10 👍 10 🔥

TO
@Tom #T|T|T
recently

dasnn tu das auch John

124 Replies 9 👍 11 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Su **Trading Economics** imposti tu il fuso orario.

145 Replies 11 👍 7 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Ciao @nanoraptor26 , dammi pure del tu 😉

89 Replies 9 👍 9 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

Tu quoque... 🤣

79 Replies 10 👍 14 🔥

profile
@xhulio007 #decarolis
recently

@Renato_Decarolis non so se tu la vista questa notizia

107 Replies 6 👍 10 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Ciao @Tr-SteGas , dammi pure del tu ;)

61 Replies 6 👍 9 🔥

profile
@Ivan_Gaddari #decarolis
recently

Se hai visto il webinar sono stato molto chiaro, così come mi pare sia stata molto chiara anche la risposta di ieri sera. Nessuno ti ha chiesto di iscriverti al mio servizio Premium, ma non puoi neanche avere la pretesa che stia qui a scrivere papiri di spiegazioni. L'argomento, l'ho detto nel webinar, è all'inizio! Ve ne saranno altri, indi per cui vedi tu e direi che questa discussione sta anche diventando noiosa per chi legge. Peraltro, lo ripeto, spiegare determinati concetti richiederebbe messaggi chilometrici con screenshot e quant'altro. Secondo te è più facile approfondire in un webinar o scrivere un libro (perché c'è anche qualche testo americano sull'argomento) qui? Onestamente ho anche altro da fare al di fuori del trading (a cui dedico le mie giornate lavorative). Buon weekend

91 Replies 6 👍 8 🔥

profile
@heikin_friends #decarolis
recently

TU!! TU!! TU!! che sei stressato dai grafici rilassati con un pò di musica, alle 18:30 collegati qui per ascoltare la Première di Erikootsa per ascoltare buona musica !!!!

119 Replies 6 👍 11 🔥

ER
@erminio #decarolis
recently

Scusami, Ivan, ma la tua risposta mi sembra del tutto inadatta al contenuto e allo stile della mia osservazione. Una perplessità è una perplessità, non una critica. e se anche lo fosse, il modo in cui personalmente risponderei ad una perplessità, o anche ad una critica, sarebbe ispirato dalla considerazione dell'opportunità di rivedere i termini delle mie spiegazioni. di conseguenza, mi attrezzerei con argomentazioni di approfndimento più serrate e adatte allo scopo di farmi ben intendere. e certo non mi inalbererei come se mi fosse s tata mossa una critica distruttiva. Ciò detto, tu puoi reagire come meglio ti aggrada. il che però mi induce a ritenere che una persona he si propone come didatta, che è poi quel che fai, ha il dovere di una disponibilità di cui dimostri invece di non ave cura. ti auguro miglior fortuna e maggiori e più fortunate ccasioni di riflessione

87 Replies 6 👍 13 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Ciao @biun77 , dammi pure del tu ;)

42 Replies 15 👍 10 🔥

TR
@Trader3 #trader24-za
recently

stop on weekly close

79 Replies 9 👍 6 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

Buona domenica TZ 🙂 + Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo, gli apostoli dissero al Signore: «Accresci in noi la fede!». Il Signore rispose: «Se aveste fede quanto un granello di senape, potreste dire a questo gelso: “Sràdicati e vai a piantarti nel mare”, ed esso vi obbedirebbe. Chi di voi, se ha un servo ad arare o a pascolare il gregge, gli dirà, quando rientra dal campo: “Vieni subito e mettiti a tavola”? Non gli dirà piuttosto: “Prepara da mangiare, stríngiti le vesti ai fianchi e sérvimi, finché avrò mangiato e bevuto, e dopo mangerai e berrai tu”? Avrà forse gratitudine verso quel servo, perché ha eseguito gli ordini ricevuti? Così anche voi, quando avrete fatto tutto quello che vi è stato ordinato, dite: “Siamo servi inutili. Abbiamo fatto quanto dovevamo fare”».

94 Replies 13 👍 14 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Come hai già scritto tu, le candele **Heikin-Ashi** sono ancora rosse, probabilmente vedremo del verde da lunedì.

88 Replies 7 👍 6 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Praticamente i livelli che hai scritto anche tu :)

63 Replies 7 👍 13 🔥

TR
@Trader3 #trader24-za
recently

stop on daily close

117 Replies 11 👍 8 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

Buona domenica TZ 🙂 + Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo, Gesù disse ai farisei: «C’era un uomo ricco, che indossava vestiti di porpora e di lino finissimo, e ogni giorno si dava a lauti banchetti. Un povero, di nome Lazzaro, stava alla sua porta, coperto di piaghe, bramoso di sfamarsi con quello che cadeva dalla tavola del ricco; ma erano i cani che venivano a leccare le sue piaghe. Un giorno il povero morì e fu portato dagli angeli accanto ad Abramo. Morì anche il ricco e fu sepolto. Stando negli inferi fra i tormenti, alzò gli occhi e vide di lontano Abramo, e Lazzaro accanto a lui. Allora gridando disse: “Padre Abramo, abbi pietà di me e manda Lazzaro a intingere nell’acqua la punta del dito e a bagnarmi la lingua, perché soffro terribilmente in questa fiamma”. Ma Abramo rispose: “Figlio, ricòrdati che, nella vita, tu hai ricevuto i tuoi beni, e Lazzaro i suoi mali; ma ora in questo modo lui è consolato, tu invece sei in mezzo ai tormenti. Per di più, tra noi e voi è stato fissato un grande abisso: coloro che di qui vogliono passare da voi, non possono, né di lì possono giungere fino a noi”. E quello replicò: “Allora, padre, ti prego di mandare Lazzaro a casa di mio padre, perché ho cinque fratelli. Li ammonisca severamente, perché non vengano anch’essi in questo luogo di tormento”. Ma Abramo rispose: “Hanno Mosè e i Profeti; ascoltino loro”. E lui replicò: “No, padre Abramo, ma se dai morti qualcuno andrà da loro, si convertiranno”. Abramo rispose: “Se non ascoltano Mosè e i Profeti, non saranno persuasi neanche se uno risorgesse dai morti”».

90 Replies 11 👍 14 🔥

TE
@texorocs #decarolis
recently

grazie @Renato_Decarolis ma volevo sapere pure un'altra cosa tu non fai un video giornaliero con le analisi dei cross come lo fai per gli altri strumenti?

71 Replies 12 👍 12 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

Buona domenica TZ 🙂 + Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo, Gesù diceva ai discepoli: «Un uomo ricco aveva un amministratore, e questi fu accusato dinanzi a lui di sperperare i suoi averi. Lo chiamò e gli disse: “Che cosa sento dire di te? Rendi conto della tua amministrazione, perché non potrai più amministrare”. L’amministratore disse tra sé: “Che cosa farò, ora che il mio padrone mi toglie l’amministrazione? Zappare, non ne ho la forza; mendicare, mi vergogno. So io che cosa farò perché, quando sarò stato allontanato dall’amministrazione, ci sia qualcuno che mi accolga in casa sua”. Chiamò uno per uno i debitori del suo padrone e disse al primo: “Tu quanto devi al mio padrone?”. Quello rispose: “Cento barili d’olio”. Gli disse: “Prendi la tua ricevuta, siediti subito e scrivi cinquanta”. Poi disse a un altro: “Tu quanto devi?”. Rispose: “Cento misure di grano”. Gli disse: “Prendi la tua ricevuta e scrivi ottanta”. Il padrone lodò quell’amministratore disonesto, perché aveva agito con scaltrezza. I figli di questo mondo, infatti, verso i loro pari sono più scaltri dei figli della luce. Ebbene, io vi dico: fatevi degli amici con la ricchezza disonesta, perché, quando questa verrà a mancare, essi vi accolgano nelle dimore eterne. Chi è fedele in cose di poco conto, è fedele anche in cose importanti; e chi è disonesto in cose di poco conto, è disonesto anche in cose importanti. Se dunque non siete stati fedeli nella ricchezza disonesta, chi vi affiderà quella vera? E se non siete stati fedeli nella ricchezza altrui, chi vi darà la vostra? Nessun servitore può servire due padroni, perché o odierà l’uno e amerà l’altro, oppure si affezionerà all’uno e disprezzerà l’altro. Non potete servire Dio e la ricchezza».

69 Replies 10 👍 12 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

Buona domenica TZ 🙂 + Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo, si avvicinavano a Gesù tutti i pubblicani e i peccatori per ascoltarlo. I farisei e gli scribi mormoravano dicendo: «Costui accoglie i peccatori e mangia con loro». Ed egli disse loro questa parabola: «Chi di voi, se ha cento pecore e ne perde una, non lascia le novantanove nel deserto e va in cerca di quella perduta, finché non la trova? Quando l’ha trovata, pieno di gioia se la carica sulle spalle, va a casa, chiama gli amici e i vicini e dice loro: “Rallegratevi con me, perché ho trovato la mia pecora, quella che si era perduta”. Io vi dico: così vi sarà gioia nel cielo per un solo peccatore che si converte, più che per novantanove giusti i quali non hanno bisogno di conversione. Oppure, quale donna, se ha dieci monete e ne perde una, non accende la lampada e spazza la casa e cerca accuratamente finché non la trova? E dopo averla trovata, chiama le amiche e le vicine, e dice: “Rallegratevi con me, perché ho trovato la moneta che avevo perduto”. Così, io vi dico, vi è gioia davanti agli angeli di Dio per un solo peccatore che si converte». Disse ancora: «Un uomo aveva due figli. Il più giovane dei due disse al padre: “Padre, dammi la parte di patrimonio che mi spetta”. Ed egli divise tra loro le sue sostanze. Pochi giorni dopo, il figlio più giovane, raccolte tutte le sue cose, partì per un paese lontano e là sperperò il suo patrimonio vivendo in modo dissoluto. Quando ebbe speso tutto, sopraggiunse in quel paese una grande carestia ed egli cominciò a trovarsi nel bisogno. Allora andò a mettersi al servizio di uno degli abitanti di quella regione, che lo mandò nei suoi campi a pascolare i porci. Avrebbe voluto saziarsi con le carrube di cui si nutrivano i porci; ma nessuno gli dava nulla. Allora ritornò in sé e disse: “Quanti salariati di mio padre hanno pane in abbondanza e io qui muoio di fame! Mi alzerò, andrò da mio padre e gli dirò: Padre, ho peccato verso il Cielo e davanti a te; non sono più degno di essere chiamato tuo figlio. Trattami come uno dei tuoi salariati”. Si alzò e tornò da suo padre. Quando era ancora lontano, suo padre lo vide, ebbe compassione, gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Il figlio gli disse: “Padre, ho peccato verso il Cielo e davanti a te; non sono più degno di essere chiamato tuo figlio”. Ma il padre disse ai servi: “Presto, portate qui il vestito più bello e fateglielo indossare, mettetegli l’anello al dito e i sandali ai piedi. Prendete il vitello grasso, ammazzatelo, mangiamo e facciamo festa, perché questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”. E cominciarono a far festa. Il figlio maggiore si trovava nei campi. Al ritorno, quando fu vicino a casa, udì la musica e le danze; chiamò uno dei servi e gli domandò che cosa fosse tutto questo. Quello gli rispose: “Tuo fratello è qui e tuo padre ha fatto ammazzare il vitello grasso, perché lo ha riavuto sano e salvo”. Egli si indignò, e non voleva entrare. Suo padre allora uscì a supplicarlo. Ma egli rispose a suo padre: “Ecco, io ti servo da tanti anni e non ho mai disobbedito a un tuo comando, e tu non mi hai mai dato un capretto per far festa con i miei amici. Ma ora che è tornato questo tuo figlio, il quale ha divorato le tue sostanze con le prostitute, per lui hai ammazzato il vitello grasso”. Gli rispose il padre: “Figlio, tu sei sempre con me e tutto ciò che è mio è tuo; ma bisognava far festa e rallegrarsi, perché questo tuo fratello era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”».

134 Replies 9 👍 11 🔥

TH
@TheKaz #decarolis
recently

ciao Renato giusto per avere gli stessi grafici di riferimento... tu usi la fonte IDC, giusto? C'è un motivo particolare? Perchè ci sono differenze tra le varie fonti? Grazie Umberto

112 Replies 10 👍 10 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

Buona domenica TZ 🙂 + Dal Vangelo secondo Luca Avvenne che un sabato Gesù si recò a casa di uno dei capi dei farisei per pranzare ed essi stavano a osservarlo. Diceva agli invitati una parabola, notando come sceglievano i primi posti: «Quando sei invitato a nozze da qualcuno, non metterti al primo posto, perché non ci sia un altro invitato più degno di te, e colui che ha invitato te e lui venga a dirti: “Cèdigli il posto!”. Allora dovrai con vergogna occupare l’ultimo posto. Invece, quando sei invitato, va’ a metterti all’ultimo posto, perché quando viene colui che ti ha invitato ti dica: “Amico, vieni più avanti!”. Allora ne avrai onore davanti a tutti i commensali. Perché chiunque si esalta sarà umiliato, e chi si umilia sarà esaltato». Disse poi a colui che l’aveva invitato: «Quando offri un pranzo o una cena, non invitare i tuoi amici né i tuoi fratelli né i tuoi parenti né i ricchi vicini, perché a loro volta non ti invitino anch’essi e tu abbia il contraccambio. Al contrario, quando offri un banchetto, invita poveri, storpi, zoppi, ciechi; e sarai beato perché non hanno da ricambiarti. Riceverai infatti la tua ricompensa alla risurrezione dei giusti».

139 Replies 12 👍 7 🔥

profile
@Renato_Decarolis #decarolis
recently

Allora sei proprio tu che te le cerchi, anche qui hai beccato qualche cartellino giallo :D

50 Replies 14 👍 15 🔥

TR
@Trader3 #trader24-za
recently

stop on 4h close

68 Replies 11 👍 11 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

Buona domenica TZ 🙂 + Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo, Gesù passava insegnando per città e villaggi, mentre era in cammino verso Gerusalemme. Un tale gli chiese: «Signore, sono pochi quelli che si salvano?». Disse loro: «Sforzatevi di entrare per la porta stretta, perché molti, io vi dico, cercheranno di entrare, ma non ci riusciranno. Quando il padrone di casa si alzerà e chiuderà la porta, voi, rimasti fuori, comincerete a bussare alla porta, dicendo: “Signore, aprici!”. Ma egli vi risponderà: “Non so di dove siete”. Allora comincerete a dire: “Abbiamo mangiato e bevuto in tua presenza e tu hai insegnato nelle nostre piazze”. Ma egli vi dichiarerà: “Voi, non so di dove siete. Allontanatevi da me, voi tutti operatori di ingiustizia!”. Là ci sarà pianto e stridore di denti, quando vedrete Abramo, Isacco e Giacobbe e tutti i profeti nel regno di Dio, voi invece cacciati fuori. Verranno da oriente e da occidente, da settentrione e da mezzogiorno e siederanno a mensa nel regno di Dio. Ed ecco, vi sono ultimi che saranno primi, e vi sono primi che saranno ultimi».

79 Replies 15 👍 14 🔥

profile
@zonatrading #Zona Trading
recently

cual es tu usuario de Discord? @CarlosPerezT

55 Replies 13 👍 10 🔥

profile
@Alpha #decarolis
recently

Buona festa dell'ASSUNTA TZ 🙂 + Dal Vangelo secondo Luca In quei giorni Maria si alzò e andò in fretta verso la regione montuosa, in una città di Giuda. Entrata nella casa di Zaccarìa, salutò Elisabetta. Appena Elisabetta ebbe udito il saluto di Maria, il bambino sussultò nel suo grembo. Elisabetta fu colmata di Spirito Santo ed esclamò a gran voce: «Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo! A che cosa devo che la madre del mio Signore venga da me? Ecco, appena il tuo saluto è giunto ai miei orecchi, il bambino ha sussultato di gioia nel mio grembo. E beata colei che ha creduto nell’adempimento di ciò che il Signore le ha detto». Allora Maria disse: «L’anima mia magnifica il Signore e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore, perché ha guardato l’umiltà della sua serva. D’ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata. Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente e Santo è il suo nome; di generazione in generazione la sua misericordia per quelli che lo temono. Ha spiegato la potenza del suo braccio, ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore; ha rovesciato i potenti dai troni, ha innalzato gli umili; ha ricolmato di beni gli affamati, ha rimandato i ricchi a mani vuote. Ha soccorso Israele, suo servo, ricordandosi della sua misericordia, come aveva detto ai nostri padri, per Abramo e la sua discendenza, per sempre». Maria rimase con lei circa tre mesi, poi tornò a casa sua.

47 Replies 11 👍 7 🔥

profile
@zonatrading #Zona Trading
recently

@German1911 en tu caso ya estas dentro de Zona traidng Academy que es el acceso de alumno.

90 Replies 11 👍 6 🔥

FA
@FabioT #decarolis
recently

adesso decidi tu

113 Replies 15 👍 13 🔥

Key Metrics

Market Cap

30.90 B

Beta

0.57

Avg. Volume

1.29 M

Shares Outstanding

1.42 B

Yield

6.02%

Public Float

0

Next Earnings Date

2023-02-10

Next Dividend Date

2022-12-08

Company Information

TELUS is a dynamic, world-leading communications technology company with $16 billion in annual revenue and 16 million customer connections spanning wireless, data, IP, voice, television, entertainment, video, and security. Company leverages its global-leading technology and compassion to enable remarkable human outcomes. Its longstanding commitment to putting its customers first fuels every aspect of its business, making the company a distinct leader in customer service excellence and loyalty. In 2020, TELUS was recognized as having the fastest wireless network in the world, reinforcing its commitment to provides Canadians with access to superior technology that connects the company to the people, resources and information that make people's lives better. TELUS Health is Canada's leader in digital health technology, improving access to health and wellness services and revolutionizing the flow of health information across the continuum of care. TELUS Agriculture provides innovative digital solutions throughout the agriculture value chain, supporting better food outcomes from improved agri-business data insights and processes. TELUS International is a leading digital customer experience innovator that delivers next-generation AI and content management solutions for global brands across the technology and games, ecommerce and FinTech, communications and media, healthcare, travel and hospitality sectors. TELUS and TELUS International operate in 25+ countries around the world. Together, let's make the future friendly.

CEO: Darren Entwistle

Website:

HQ: 510 Georgia St W 7th Floor Vancouver, V6B 0M3 British Columbia

Related News